Blog di Caterina Carbonardi

Mi chiamo Caterina Carbonardi e sono  Life & Business Coach – Associated Certified Coach presso La International Coaching Federation. PIU' INFO

Visualizza articoli per tag: CALCIO

Battere, contro ogni previsione, la nazionale inglese di calcio alla finale del campionato europeo è stata un’impresa sportiva che resterà negli annali.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Venerdì, 11 Giugno 2021 15:31

TikTok e il calcio: dove giocano i tifosi

Raccontare il calcio con creatività e allegria. E' quello che TikTok ormai fa da circa tre anni con'audience ampia e diversificata, una comunità creativa ed interattiva e con un'esperienza immersiva e coinvolgente, TikTok è diventato un vero e proprio catalizzatore, capace di aggregare mondi anche diversi tra loro ma con la capacità di co-creazione che lo distingue dagli altri social.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Rivalità, fazioni e storia nella kermesse continentale. È pronta ad aprire i battenti la Copa America 2019, si disputa in Brasile e promette di essere uno degli spettacoli più esplosivi degli ultimi anni. 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Per una di quelle strane coincidenze della vita, a dieci anni l'uno dall'altra, ci hanno detto addio Garrincha, funambolo brasiliano così chiamato in quanto i suoi passi in campo somigliavano a quelli di una particolare specie di uccello che egli era solito cacciare da bambino, la garrincha per l'appunto, e Audrey Hepburn, icona di bellezza e sensualità in tanti film destinati a scrivere altrettanti capitoli essenziali della storia del cinema. 

Pubblicato in Il punto

Paul Gascoigne compie cinquant'anni e Dio solo sa se arriverà a sessanta. Un campione ma, al contempo, un uomo fragile e afflitto da un alcolismo ormai divenuto cronico che lo ha reso irriconoscibile, mettendo seriamente a rischio la sua salute e la sua credibilità.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Martedì, 28 Febbraio 2017 13:06

Zoff o, più semplicemente, Dino

Che ingenuo Dino Zoff a pensare e scrivere che di lui non rimarrà nulla, che il tempo strapperà via il ricordo e cancellerà la memoria di quella che è stata, al di là di ogni ragionevole dubbio, una leggenda dello sport!

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Lunedì, 13 Febbraio 2017 12:03

Ferrara e Zambrotta: l'anima della Juve

Chi conosce un po' la storia della Juventus sa che la sua forza non è mai stata solo la classe e il talento dei suoi campioni, da Sivori a Platini, da Del Piero a Dybala, ma anche lo spirito di sacrificio, la dedizione e il coraggio dei suoi splendidi gregari.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Mercoledì, 18 Gennaio 2017 16:17

Re Cecconi quarant'anni dopo

Luciano Re Cecconi, quarant'anni fa.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Venerdì, 06 Gennaio 2017 12:09

Ezio Pascutti, il Paradiso ritrovato

Ora che Ezio Pascutti è libero di volare lassù, lungo le praterie del cielo, e di regalare a nuove platee gli sprazzi della sua classe purissima, ora che può scendere nuovamente lungo la fascia, come faceva da ragazzo, quando Bologna la Dotta, prima con Dozza e poi con Fanti, ne ammirava la bravura e l'umanità, ora a noi che siamo rimasti qui resta solo il rimpianto.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Venerdì, 23 Dicembre 2016 11:19

CR7: il campione diventato uomo

Che Cristiano Ronaldo fosse, insieme a Messi, il miglior giocatore sulla faccia della Terra era cosa nota urbi et orbi anche prima di questo sfavillante 2016: un anno nel quale CR7 si è portato a casa, oltre a un meritato quanto banale Pallone d'oro, il quarto della collezione, anche Champions League, Supercoppa europea e Mondiale per club con il Real Madrid e, soprattutto, l'Europeo con un Portogallo che nella sua lunga storia sportiva non aveva mai alzato un trofeo. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Pagina 1 di 6

bianco.png