Visualizza articoli per tag: finanziamento

Finanziare l'acquisto di un'auto è un processo importante da seguire con estrema attenzione.

Pubblicato in Economia

Internet ha sicuramente facilitato la vita di ognuno, anche nel settore dei mutui online. I siti di comparazione preventivi, che mettono appunto a confronto diverse soluzioni, sono realtà piuttosto consolidate ormai. La consultazione è facile ed intuitiva. 

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Lunedì, 25 Gennaio 2016 09:31

Come funzionano i prestiti a protestati?

ROMA - I prestiti personali anche a protestati esistono? Negli ultimi anni gli istituti di credito si sono adeguati, consentendo anche a chi ha una storia creditizia problematica di accedere al credito.

Pubblicato in Economia

ROMA - Dopo i giochi di parole e i balletti di cifre, la legge di stabilità ha fissato in 111 miliardi il finanziamento della sanità per il 2016. Il punto di partenza è diventato anche il punto di arrivo.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

ROMA - Quest’anno arriva con largo anticipo lo schema di decreto di riparto del Fondo di Finanziamento Ordinario 2015.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

MILANO - Finalmente una buona notizia. Una volta tanto segnaliamo una positiva iniziativa della politica. La “good-news” arriva da un ministero strategico come quello dei Beni Culturali che sarà sicuramente protagonista della ripresa economica del nostro Paese. Ecco in sintesi e in cifre la novità proposta del ministro Franceschini.

Pubblicato in Musica
Etichettato sotto

ROMA- L'aula della Camera ha approvato in via definitiva il decreto legge che disciplina l'abolizione del finanziamento pubblico diretto ai partiti e contiene disposizioni per la trasparenza e la democraticità delle formazioni politiche, la contribuzione volontaria e indiretta in loro favore. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Finanziamento pubblico ai partiti. Decreto del Governo per cancellarlo

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - In piena tempesta politica, con i parlamentari del Pdl ad un passo dalle dimissioni di massa in caso di decadenza di Berlusconi, continua a consumarsi lo scontro sul disegno di legge che abolisce il finanziamento pubblico ai partiti. Una maggioranza, a quanto pare giunta al suo capolinea, che cerca di trovare una sintesi su alcuni punti chiave fino ad oggi irrisolti.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - La maggioranza si rompe sul tema dell’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. Il mancato accordo tra Pd e Pdl in commissione Affari Costituzionali ruota intorno ad una questione tanto semplice quanto determinante: il rapporto tra mondo politico e lobbies. Il nodo tutt’altro che sciolto è quello del tetto alle donazioni dei privati che i democratici, con un emendamento alla proposta di legge, chiedono sia di 100 mila euro. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2