Visualizza articoli per tag: miur

ROMA - L’incontro tanto atteso dai precari abilitati, tra l’Amministrazione e le sigle sindacali sul concorso a cattedre, si è concluso con un nulla di fatto. Dopo aver inviato in ritardo i materiali del decreto, l’Amministrazione non ha aperto alcun confronto serio ma si  è limitata a un mero ascolto passivo.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA -  Con il nuovo anno non si riducono i disagi degli studenti dovuti all’introduzione, ormai datata 1 gennaio 2015, del nuovo indicatore Isee.

Pubblicato in Scuola
Etichettato sotto

ROMA - In questi giorni le scuole sono impegnante nell’elaborazione del Piano Triennale dell’Offerta Formativa su indicazioni e basi informative fornite dal MIUR, evanescenti e con tempi incompatibili con la produzione di un documento fondamentale per l’identità di ogni istituzionale scolastica.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - "Questa notte abbiamo fatto un blitz notturno itinerante al MIUR, al Ministero dell'Economia e delle Finanze, del Lavoro e a Palazzo Chigi per mandare un messaggio chiaro ai responsabili della legge 107.

Pubblicato in Scuola
Etichettato sotto
Martedì, 15 Settembre 2015 08:49

Scuola. Blitz rete degli studenti al Miur

ROMA - Nel giorno in cui ricomincia l''anno scolastico in molte scuole d''Italia, blitz della Rete degli Studenti Medi davanti al Miur contro la legge sulla ''Buona scuola''.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Lunedì, 23 Febbraio 2015 11:51

Il triste destino della scuola renziana

ROMA - Tra pochi giorni il governo Renzi, in collaborazione con il partito democratico e il MIUR, indice un convegno sul tema molto renziano “la scuola cambia, cambia l’Italia” e annuncia un decreto “La buona scuola” che, secondo il ministro, deve “portare la scuola dal ‘900 al terzo millennio”.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

Rete della Conoscenza. La mobilitazione continua per l’abolizione totale degli sbarramenti

Pubblicato in Società
Martedì, 17 Settembre 2013 12:27

Occupazione e sciopero della fame dei precari INVALSI

Prosegue l'occupazione della sede dell'Istituto INVALSI a Frascati, e lo sciopero della fame dei lavoratori e delle lavoratrici, mentre a Roma, nella giornata odierna, dovrebbe svolgersi presso il MIUR una riunione tra i rappresentanti del Ministero, il Presidente dell'Istituto e le organizzazioni sindacali.

Pubblicato in Italia

Dopo il sequestro di ieri della petroliera italiana Savina Caylyn rispunta l'inuqietante caso del rimorchiatore Buccaneer

Pubblicato in Primo piano

bianco.png