Visualizza articoli per tag: società

L’Ossigeno- Ozono terapia funziona perfettamente nella Medicina dello Sport, campo nel quale si beneficia maggiormente di tutte le sue numerose proprietà: antiinfiammatorie, antiossidanti, immunomodulanti e antidolorifiche, tutte davvero essenziali nel trattamento dei professionisti dello sport

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Il Biozon F1 una soluzione biologica in agricoltura

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

La vecchia e obsoleta Centrale Enel nel porto di Genova continua a restare aperta.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Un sostegno alle famiglie in crisi o che attraversano una fase difficile, grazie a un numero verde attivo H24 dietro a cui c’è un’equipe di esperti a disposizione anche per una consulenza gratuita.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Le vicende personali di una donna legate all’attribuzione del cognome  sono il tema che ha interessato una delle più gradite scrittrici contemporanee. Lisa ,che pensa di aver perduto la propria identità dopo essersi sposata, è un personaggio chiave del secondo volume, Storia del nuovo cognome, della fortunata saga narrativa di Elena Ferrante. Una intuizione tutt’altro che banale e che indaga in profondità quanto il valore di una parola incida nella costruzione identitaria di ciascuno di noi. 

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Abbiamo incontrato all’Istituto di cultura francese la regista del film “ Agnus Dei” Anne Fontaine,   insieme a Suor Carmen Sammut e Lucetta Scaraffia, storica e opinionista cattolica.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Esattamente come accadde per internet i social network avrebbero dovuto rappresentare il punto d’incontro di una connessione globale tra tutti gli individui, dove la parola d’ordine doveva essere la conoscenza.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

Come dovrebbe essere la donna secondo Vintage Love?

Pubblicato in Poesia
Etichettato sotto
Venerdì, 16 Settembre 2016 14:20

La dignità delle donne e la società della barbarie

Non importano i loro nomi: si tratta di storie talmente dolorose che le vittime di questa barbarie potrebbero chiamarsi in qualunque modo; meglio evitare, dunque, citazioni che finirebbero inevitabilmente con il dare, ancora una volta, i loro volti in pasto alla cronaca, non alimentare la curiosità morbosa che si è creata, rispettare fino in fondo il dolore straziante delle famiglie coinvolte e concentrarci sulla gravità del fatto, anzi dei fatti, in sé.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Giovedì, 08 Settembre 2016 10:39

Pianeta giovani. Dietro l’angolo il rischio estremo

Dietro l’angolo sta maldestramente celato il pericolo del rischio estremo

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto