Domenica, 20 Febbraio 2011 17:27

Campionato. Milan e Inter avanti con l’aiuto arbitrale, crollano Roma e Juve

Scritto da

ROMA – Giornata negativa per gli arbitri, che decidono le sorti di due partite decisive. Ieri sera l’Inter è riuscita a superare di misura un Cagliare meritevole grazie a quella che soltanto eufemisticamente può definirsi una “svista arbitrale”. In realtà Domenico Celi e il suo guardalinee sono risultati ciechi sul tiro di Kharja e non hanno visto ben due giocatori oltre la linea del portiere, davanti alla porta, in evidente fuorigioco. Il primo di questi, Ranocchia, prende la palla di tacco e la infila nel sette. Gol irregolare. Ancora più evidente il fallo di mano di Robinho, con il Chievo Verona, che tutto solo davanti alla porta si aggiusta con il braccio la palla, si gira e infila la porta. Il Milan si è preso comunque i tre punti con uno spettacolare capolavoro di Pato, che prende la palla sullo spigolo sinistro dell’area, fa fuori il raddoppio di marcatura, entra in area e infila alla destra di Sorrentino con un delizioso piatto spiazzante.

Incredibile la Roma. Gioca a Marassi, con il Genoa, un ottimo primo tempo, regalando ai suoi tifosi uno squillante 3-0: Mexes e Burdisso di testa e poi Totti che infila dal centro dell’area. Forse troppo sicura del risultato, nel secondo tempo si fa raggiungere e addirittura superare da un incredibile Genoa, finendo sotto per 4-3 ((doppiette di Palacio e Paloschi). Una partita veramente disastrosa, che ha mostrato tutti gli attuali limiti caratteriali di una squadra che pure ha uno dei migliori organici del Campionato.

Anche la Juve è crollata miseramente in casa di un Lecce spumeggiante e orgoglioso, che ha affrontato il match senza timori reverenziali ed ha vinto meritatamente (gol di Bertolacci e Mesbah). I bianconeri hanno finito per oscurare tutto quello che di buono avevano dimostrato nelle ultime partite (soprattutto con l’Inter), evidenziando limiti di gioco e di tipo tattico.

Continua invece l’avanzata della Lazio, oggi vittoriosa in casa con il Bari grazie soprattutto ad uno spettacolare Hernanes, che ha siglato la rete del successo. Pareggiano Parma e Cesena (2-2) e così, a rete inviolate, Fiorentina-Sampdoria e Udinese-Brescia.

 

I RISULTATI

Bologna-Palermo: 1-0

Inter-Cagliari: 1-0

Lecce-Juventus: 2-0

Chievo-Milan: 1-2

Fiorentina-Sampdoria: 0-0

Genoa-Roma: 4-3

Lazio-Bari: 1-0

Parma-Cesena: 2-0

Udinese-Brescia: 0-0

Napoli-Catania (posticipo, ore 20.45)

Correlati

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

David di Donatello. Emozionata Sofia

David di Donatello. Emozionata Sofia

Quella di Sofia Loren alla serata dei David di Donatello è stata un’apparizione di pochi minuti ma di grande effetto.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]