Sabato, 07 Febbraio 2015 18:36

Sci. Mondiali Vail. Per Tina Maze è oro nella libera

Scritto da

Nella seconda gara femminile dei mondiali in Colorado (USA), è Tina Maze a vincere l’oro. 

SUPERBA MAZE — Nella libera, sulla pista Raptor, la slovena si è subito rifatta nei confronti della Fenninger per quel primo posto che nella gara di apertura (super-G) le era sfuggito per soli 3 centesimi, proprio alle spalle dell’atleta austriaca. Ieri ha restituito quasi lo stesso distacco, 2 centesimi e la Fenninger si è dovuta “accontentare” dell’argento. Il bronzo è andato alla svizzera Lara Gut mentre per la tanto attesa atleta americana Lindsey Vonn non è andata oltre il 5° posto. La delusione per la statunitense è tanta ma con le prime due che in queste gare mondiali si sono alternate sul gradino più alto del podio c’era davvero poco da fare.

POCA ITALIA — Solo ottava Daniela Merighetti, la migliore delle azzurre. Dodicesima Nadia Fanchini, mentre Elena Fanchini, ha fatto ancora peggio collocandosi al 26° posto, giusto davanti di due posizioni all’altra azzurra Schnarf.

OGGI LIBERA U OMINI — Ancora nessuna soddisfazione quindi per i colori azzurri. Delusione anche in campo maschile dopo la prima gara del super-G. Oggi, gli uomini jet ci riproveranno e ancora una volta le nostre speranze sono rappresentate da Dominik Paris, reduce da un super-g non proprio esaltante (14°). Se la dovrà vedere con i due più favoriti, l’autriaco Reichelt (già oro in super-G) e il norvegese Jansrud.

Appuntamento alle ore 19:00 italiane. I pettorali di partenza degli azzurri in gara:

8 W. HEEL, 14 C. INNERHOFER, 16 D. PARIS, 27 M. MARSAGLIA. 

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

bianco.png