Sabato, 18 Febbraio 2012 17:45

Sci. CdM: Max Blardone ancora sul podio. 2° nel gigante di Bansko

Scritto da

ROMA - Ancora una gioia per i colori azzurri dalle discipline tecniche dello sci alpino.

 

Ancora una volta a regalarcela è Massimiliano Blardone. Oggi, nello slalom gigante di Bansko, in Bulgaria, il 32 enne delle Fiamme Gialle ha conquistato il secondo posto. Podio conquistato quest'anno già in Alta Badia (1°) e Adelboen (3°). Una bella rimonta per l'azzurro che aveva chiuso la prima manche al settimo posto.

La gara è stata vinta dall'austriaco Marcel Hirscher, che, con i 100 punti di oggi, raggiunge quota 465 nella classifica di specialità, davanti allo statunitense Ted Ligety (384) e al nostro Max (258). 

Ottima seconda manche anche per Manfred Moelgg, che risulterà decimo a fine gara, abile nel recuperare ben quindici posizioni. Bene anche Florian Eisath, tredicesimo, che precede di due posizioni Davide Simoncelli, quindicesimo, e Giovanni Borsotti diciassettesimo.

Ora si fa interessante la lotta per la conquista della Coppa di Cristallo, ossia la coppa generale. Per Hirscher si tratta del decimo successo in carriera (5 slalom e 5 giganti), e la cosa più importante è che ora si trova a soli 118 punti dal vertice occupato dal croato Kostelic, fermo però ai box per il grave infortunio al ginocchio rimediato nel corso della vittoria della Supercombinata di Sochi, in Russia.


Domani, sempre a Bansko, è previsto per le 9.00 lo slalom speciale, mentre il 21 è in calendario un suggestivo parallelo a Mosca.

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]