Visualizza articoli per tag: MEDIA

Il 30 novembre alla Federazione della stampa, a Roma, la presentazione  dell’ aggiornamento del Rapporto sulla professione giornalistica in Italia a cura di Lsdi -  L’  intervento dei responsabili degli enti del giornalismo italiano

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Lunedì, 17 Settembre 2012 17:44

La Rai e lo specchio frantumato

ROMA - Non è raro oggi sentir parlare della RAI come di un vecchio arnese dall’odore di muffa che sale da molti suoi programmi. Vedendo  certe programmazioni di questi mesi potrebbe anche sembrare vero; ma quel che oggi la Rai rappresenta è ancora un aspetto della confusa e contradditoria situazione sociale che l’Italia vive negli ultimi anni.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Mercoledì, 13 Giugno 2012 20:00

I media, Cassano e i “ diversi”

ROMA - Povero Cassano. Tutti  ce l’hanno con lui. Diventa la vittima sacrificale di un Europeo che non  suscita molto interesse, non anima passioni calcistiche. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

NAPOLI - Per personaggi storici come i nobili ed intellettuali del 1799, che hanno appoggiato la rivoluzione francese tentando di importarla a Napoli, non c'è nemmeno un mausoleo abusivo come quello della Gens Berlusconiana ad Arcore. Nella città partenopea le nobili ossa dei più noti rivoluzionari di fine '700 giacciono sommersi nel fango del pronao della Chiesa del Carmine Maggiore.

Pubblicato in Arti visive
Mercoledì, 05 Gennaio 2011 18:19

Rivoluzionari e conservatori

Non è lontano il tempo in cui i giovani erano accusati di essere frivoli e disimpegnati politicamente. Ora che iniziano a mobilitarsi e a battersi per i propri diritti e per ottenere un futuro dignitoso, sono temuti e stigmatizzati  addirittura quali “terroristi” e “potenziali assassini”. Come si fa a giustificare una simile discordanza di valutazioni?

Pubblicato in Dazebao le idee
Etichettato sotto
Pagina 2 di 2

bianco.png