Visualizza articoli per tag: olimpiadi

ROSA KHUTOR (RUSSIA)  - Winnerhofer è tornato. Tre anni dopo l'exploit ai Mondiali di Garmisch, il 29enne finanziere di Gais, Christof Innerhofer regala all'Italia la prima medaglia olimpica a Sochi. Lo fa nella discesa libera di Rosa Khutor, con una gara ai limiti della perfezione, seconda solo a quella di Matthias Mayer, figlio d'arte (suo padre Helmut vinse l'argento in Super-G a Calgary '88) che con i suoi 24 anni rappresenta la ventata d'aria nuova nello sci alpino.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto
Domenica, 09 Febbraio 2014 10:38

Olimpiadi Sochi 2014. Innerhofer d'Argento!

SOCHI (Russia) - Prima medaglia olimpica per l'Italia conquistata da un fantastico Christof Innerhofer.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto

ROMA - La cerimonia d'apertura delle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014 è stata spettacolare e densa di significati, come ogni cerimonia d'apertura che si rispetti.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto

ROMA - Questa mattina il Coni ha ufficializzato l’elenco degli atleti italiani convocati per i Giochi olimpici invernali che si terranno in Russia, a Sochi, dal 7 al 23 febbraio. La spedizione azzurra sarà composta da 113 atleti di cui 69 uomini e 44 donne, inclusi i 27 azzurri degli sport di ghiaccio, i cui nomi erano già stati resi noti nella giornata di venerdì.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto
Sabato, 11 Agosto 2012 10:21

Olimpiadi. Una giornata che fa sperare

LONDRA - Giornata segnata da successi, medaglie e sogni d’oro quella di ieri per l’Italia. Partendo dalla pallanuoto, il Settebello ha raggiunto la finale in questa edizione dei Giochi Olimpici.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto

LONDRA - L’Italia porta a casa altre due medaglie di bronzo, forse inaspettate. Ieri nell’atletica, Fabrizio Donato è salito sul terzo gradino del podio nel salto triplo. Donato ha chiuso dietro agli statunitensi Christian Taylor, oro in 17,81, e Will Claye, argento in 17,62. Quarto invece l'altro azzurro, Daniele Greco con 17,34.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto

LONDRA - Si conclude tra le lacrime la carriera di Alex Schwazer. L’atleta azzurro fa pubblicamente mea culpa, assumendosi le proprie responsabilità e provando a spiegare i motivi per cui si è procurato l’Epo, sostanza a causa della quale è stato squalificato da questi Giochi Olimpici. 

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Mercoledì, 08 Agosto 2012 10:58

Olimpiadi, un ricordo da dimenticare per l'Italia

LONDRA - Le Olimpiadi di Londra non resteranno di certo impresse nel cuore degli italiani. Scherma a parte, dopo la delusione dei big del nuoto, disciplina a cui tutti c’eravamo appassionati,  è arrivato il brutto colpo di Alex Schwazer, squalificato per doping. “Ho perso tutto, ho distrutto tutto. Mi dispiace...” è il mea culpa dell’atleta in lacrime in un’intervista al Tg1.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto
Domenica, 05 Agosto 2012 10:40

Olimpiadi. L'Italia vince solo nelle armi

LONDRA - Un’Olimpiade quasi da dimenticare per il gruppo azzurro. Vicino all’oro su molte specialità poi sfumate forse per la troppa consapevolezza di essere forti. I nostri beniamini della spada e della vasca nella burrasca interna hanno portato a casa poche medaglie.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto

LONDRA - Altra, strepitosa impresa della scherma italiana. Il Dream Team di fioretto femminile (Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Valentina Vezzali assieme alla riserva Ilaria Salvatori scesa in pedana per un assalto) ha conquistato la medaglia d'oro olimpica nella prova a squadre. In finale le schermidrici azzurre hanno battuto la Russia col punteggio di 45 a 31.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto

bianco.png