Visualizza articoli per tag: tsipras

ROMA - Clima di cedimento nell'aria? Non si sa. Tuttavia fa riflettere la posizione dell'ex ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis il quale avrebbe esortato oggi a respingere le proposte fatte da Alexis Tsipras a Bruxelles.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Sembra che il governo greco entro questa sera possa consegare una nuova proposta di riforme entro la mezzanotte per ottenere gli aiuti finanziari internazionali. Lo fa sapere il premier Alexis Tsipras atteso a Bruxelles.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ATENE -  Un’altra giornata decisiva per la Grecia.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Si sono aperti alle 7 di questa mattina, le sei ora italiana, i seggi per il referendum greco dal quale verrà decisa la prossima linea politica che il governo ellenico dovrà adottare.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Il problema e' che all'Unione Europea non piace la democrazia. Il cuore vero della questione a poche ore dal referendum e' tutto qui, in questa considerazione realistica, oggettiva, del tutto politica, di Yanis Varoufakis.

Pubblicato in Il punto

WASHINGTON - "In un'epoca di grottesca diseguaglianza di reddito, le pensioni dei greci non dovrebbero essere ulteriormente tagliate per ripagare le grandi banche ed i più ricchi finanzieri del mondo".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Sono tantissime le manifestazioni che si svolgeranno in tante capitali europee, come a Roma, per dimostrare solidarietà al popolo greco e sostenere il fronte del "NO" nel referendum che si svolgerà domenica, contro le politiche di austerity della troika.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

BERLINO - Chiammiamola "democratica" questa fase di trattativa tra Atene e l'ìEurogruppo con l'ultima parola che guarda caso finisce sempre in bocca alla cancelliera Angela Merkel. E' stat proprio lei oggi a inabissare la proposta lanciata dal governo di Atene.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Alla mezzanotte di oggi scade l’ultimatum per la Grecia che dovrebbe versare alla FMI la tranche di 1,6 miliardi di euro. Denaro che, come ha anticipato il ministro delle Finanze Yanis Varoufakis, la Grecia non pagherà. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ATENE - Il premier della Grecia Alexis Tsipras ha duramente rilanciato i toni della polemica con il Fondo monetario internazionale, accusandolo di "responsabilità criminale" per la crisi del Paese.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png