Generazioni di sogni

Come guerriere 
senza gloria 
madri di pietra 
antiche… 
avvolte da neri 
mantelli… 
sedute in grembo 
alla luna sognano 
come bambine vogliose 
eterni giochi. 
Assalti ai vascelli 
su onde di luce 
predatrici di sogni 
provano a dimenticare 
ma prima ancora 
che sorga il sole 
cade ogni promessa 
in un presente che più 
non vuole sognare. 

Mirella  Narducci 

Condividi sui social

Articoli correlati