Martedì, 08 Maggio 2012 11:13

Eni stop oil spills. Amnesty protesta per fermare il disastro ambientale nel Niger

Scritto da
Rate this item
(0 votes)
La sede dell'Eni all'Eur di Roma La sede dell'Eni all'Eur di Roma

ROMA - "Eni stop oil spills". E' questo lo slogan scritto in bianco su un cartello nero, posto in cima alla scalinata davanti alla sede romana dell' Eni all'Eur.  

Amnesty International, infatti,  protesta contro le fuoriuscite di petrolio nel Delta del Niger, chiedendo che la zona venga bonificata «perchè un ambiente sano è un diritto umano». Il cartello è circondato da drappi di stoffa azzurra che simboleggiano chiaramente il grande fiume africano e su di essi sono incollati messaggi colorati degli azionisti dell'associazione. Nel volantino che accompagna la protesta, Amnesty afferma che «le fuoriuscite di petrolio dagli oleodotti gestiti da Agip sono un fenomeno ricorrente», che contaminano «i campi coltivati, le paludi e i fiumi dai quali le comunità traggono l'acqua per tutte le esigenze della vita quotidiana»: l'organizzazione denuncia inoltre il rischio di incendi e l'inquinamento provocato dal gas flaring. Pertanto Amnesty chiede all'Eni, ma anche a Shell e a Total, che operano in Nigeria, di «bonificare tutte le zone inquinate e attuare misure preventive efficaci, sottoporre a controlli l'impatto delle loro attività sui diritti umani e rendere pubblici i risultati, avviare un'efficace consultazione con le comunità coinvolte».

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]