Lunedì, 20 Agosto 2012 16:52

Farmaci. Facciamo chiarezza. Federconsumatori chiede incontro con ministro

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - In merito alle nuove disposizioni relative alla prescrizione dei farmaci la Federconsumatori ha chiesto un incontro urgente con il Ministro della Salute Balduzzi.


"È indispensabile, infatti, - ritene  Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti - fare al più presto chiarezza sui farmaci equivalenti.  Troppi dubbi e incertezze circondano ancora la questione".
Lo dimostra anche l’indagine recentemente effettuata dalla Federconsumatori, che ha rilevato una netta disinformazione da parte dei cittadini circa la possibilità di utilizzare farmaci equivalenti.  Basti pensare che in Italia solo il 16-18% della popolazione ricorre a tali farmaci, mentre la media europea si attesta su una percentuale attorno al 40-50%.
Da tali dati emerge chiaramente che non basta obbligare il medico ad indicare sulla ricetta il principio attivo del farmaco, permettendo così ai cittadini di curarsi a parità di qualità terapeutica ma a un prezzo notevolmente inferiore: per permettere loro un vero risparmio è necessario, prima di tutto, avviare campagne per l’educazione al consumo ed all’utilizzo di farmaci equivalenti.
Il maggior utilizzo di questi farmaci, che noi ci auguriamo da anni, potrebbe permettere al sistema sanitario italiano di risparmiare ogni anno tra i 600 e i 700 milioni di Euro.
"È ovvio - precisano  Trefiletti e Lannutti  - che tale operazione intacca gli interessi di potenti lobbies che sono passate al contrattacco, alimentando la diffusione di imprecisioni ed inesattezze tese ad ostacolare l’utilizzo dei farmaci equivalenti e ad incrinare la fiducia dei cittadini nei confronti di tali dispositivi. Per questo, affinché l’operazione del Governo abbia un senso e porti dei risultati efficaci, è urgente contrastare con ogni mezzo questa intollerabile campagna di disinformazione.” 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]