Venerdì, 14 Gennaio 2011 21:02

Acque reflue: Italia davanti a Corte Ue. Senza depurazione 18 milioni d'italiani

Scritto da
Rate this item
(1 Vote)

ROMA - “E' imbarazzante che il settimo Paese più industrializzato al mondo abbia una situazione così disastrosa rispetto al trattamento delle acque reflue.

Per il 30% degli italiani, circa 18 milioni di cittadini, non esiste depurazione e la situazione d'inquinamento che Goletta Verde e quella dei Laghi hanno riscontrato anche nel loro ultimo viaggio l'estate scorsa, conferma il quadro  della Commissione europea”.


Così Stefano Ciafani, responsabile scientifico di Legambiente commenta la notizia della convocazione dell'Italia davanti alla Corte di Giustizia Europea per la violazione della normativa Ue sul trattamento delle acque reflue.
“E' una situazione che va avanti da troppo tempo - aggiunge Ciafani - rischiamo pesanti multe che l'Europa non ci condonerà. Servono 30 miliardi di euro nei prossimi trent'anni, per completare la rete di fognatura e depurazione, una grande opera pubblica assolutamente necessaria anche per evitare di spendere inutilmente i soldi dei contribuenti per imperdonabili sanzioni comunitarie”.

 

IL DEFICIT DI DEPURAZIONE IN ITALIA

 

Abitanti

Copertura del servizio di fognatura (%)

Copertura del servizio di depurazione

 (%)

Abitanti non serviti da depurazione

Italia

60.340.328

84,7

70,4

17.860.737

Fonte: Elaborazione Legambiente su dati Rapporto Blue Book 2009 di Anea e Utilitatis

 

IL DEFICIT DI DEPURAZIONE A LIVELLO REGIONALE

Regione

Abitanti

Copertura del servizio di fognatura (%)

Copertura del servizio di depurazione

 (%)

Abitanti non serviti da depurazione

Sicilia

5.037.799

78,8

53,9

2.322.425

Lombardia

9.742.676

93,9

77,8

2.162.874

Campania

5.812.962

83,5

67

1.918.277

Lazio

5.626.710

85,3

74,1

1.457.318

Toscana

3.707.818

81,8

62,7

1.383.016

Veneto

4.885.548

78,1

78,7

1.040.622

Emilia Romagna

4.337.979

84,8

78,7

923.990

Piemonte

4.432.571

89,9

82,5

775.700

Sardegna

1.671.001

75

68

534.720

Calabria

2.008.709

88,3

74,5

512.221

Marche

1.569.578

84

69,9

472.443

Liguria

1.615.064

75

74

419.917

Abruzzo

1.334.675

89,1

72,6

365.701

Umbria

894.222

77,1

78,2

194.940

Basilicata

590.601

88,8

74,7

149.422

Molise

320.795

86,4

84,5

49.723

Friuli Venezia Giulia

1.230.936

nd

nd

nd

Puglia

4.079.702

82,6

nd

nd

Trentino Alto Adige

1.018.657

nd

nd

nd

Valle d'Aosta

127.065

nd

nd

nd

Fonte: Elaborazione Legambiente su dati Rapporto Blue Book 2009 di Anea e Utilitatis
nd: dato non disponibile

Last modified on Sabato, 15 Gennaio 2011 15:28

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]