Martedì, 01 Ottobre 2013 11:46

“Human Nature: anima, mente e corpo”. Convegno Fondazione Patrizio Paoletti

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Da giovedì 3 a sabato 5 ottobre Fondazione Patrizio Paoletti organizza a Roma, a Villa Mirafiori- sede della Facoltà di Filosofia della Sapienza, il convegno internazionaleHuman Nature: anima, mente e corpo”, tre giorni di dibattito aperto al pubblico per discutere sulla natura dell’uomo - in particolare sull’unita psicofisica anima-corpo, mente-corpo che lo caratterizza - all’interno della tradizione medica e filosofica occidentale.

Realizzato dalla Fondazione in collaborazione con la Sapienza Università di Roma, l’Università degli Studi di Cassino e l’Università degli Studi Roma Tre, l’incontro vedrà alcuni dei maggiori storici, filosofi e scienziati dei nostri tempi, tra cui il direttore del CNRS di Parigi Michel Bitbol, confrontarsi sui diversi modi di pensare la relazione anima-mente-corpo con particolare attenzione alle conseguenze culturali di tale elaborazione teorica.

Le giornate di giovedì e di venerdì, dalle ore 9 alle ore 18.30, saranno dedicate a ripercorrere il pensiero antico e moderno sulla natura dell’uomo - da Platone a Hoffmann passando per Cartesio e Kant - e a rileggere i risultati dell’indagine filosofico-scientifica passate in chiave interdisciplinare, alla luce dei più recenti risultati ottenuti in ambito come la neuroscienza, la filosofia della mente e la psicologia sperimentale.

A chiudere il convegno, sabato 5 ottobre alle ore 9.30, sarà la tavola rotonda dal titolo “Le neuroscienze e la cultura contemporanea, prospettive di ricerca e questioni etiche”. Un incontro aperto al pubblico durante il quale ricercatori di fama internazionale discuteranno sulle abilità richieste all’uomo contemporaneo per affrontare le sfide dei nostri tempi. 

Parteciperanno Patrizio Paoletti, presidente della Fondazione Patrizio Paoletti, e molti altri tra cui, Patricia Churchland, neuroscienziata dell’University of California di San Diego, e Gilberto Corbellini - professore di Storia della medicina presso la Sapienza Università di Roma.

 

Ulteriori informazioni all’indirizzo

Link

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]