Martedì, 17 Giugno 2014 10:09

Il 20 giugno la giornata mondiale del rifugiato. Domani iniziativa a Palazzo Chigi

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

 

ROMA - In vista della Giornata mondiale del Rifugiato, domani, alle 12, presso la Sala Verde di Palazzo Chigi, sarà presentata l'iniziativa «Da rifugiati a cittadini. Cronache di quotidiana convivenza», promossa da Unar - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri in collaborazione con Anci -Servizio centrale dello SPRAR.

Un contest giornalistico rivolto ai giornalisti attivi nelle testate locali, sia cartacee che online, premierà le storie che raccontano in maniera più efficace l'integrazione di rifugiati e richiedenti asilo sui territori, destrutturando così stereotipi e pregiudizi che spesso si associano al racconto su questi temi. Le storie, realizzate in collaborazione con i progetti locali della rete Sprar, metteranno in evidenza il valore aggiunto della presenza dei rifugiati sul territorio, raccontandone il ruolo sociale, le professionalità e le competenze esercitate da chi ha scelto di stabilirsi nel contesto locale di accoglienza. 

Promuovere un'informazione positiva che rappresenti al meglio il lavoro di accoglienza integrata svolto sui territori dallo Sprar e il ruolo positivo delle persone accolte in numerosi contesti locali sono gli obiettivi del concorso, che punta attraverso una stampa attenta e di qualità a contrastare ogni forma di razzismo e discriminazione. Gli articoli saranno diffusi a livello locale ed i migliori saranno pubblicati su Repubblica.it, media partner dell'iniziativa. All'iniziativa, promossa in occasione della Giornata Mondiale che si celebra ogni anno il 20 giugno, hanno aderito l'Associazione Carta di Roma, l'UNHCR e il servizio specialistico gestito da ARCI, per conto di UNAR, sulle discriminazioni dei richiedenti asilo e rifugiati. Alla conferenza stampa, moderata dal presidente dell'Associazione Carta di Roma, Giovanni Maria Bellu, interverranno il sottosegretario all'Interno Domenico Manzione, il sottosegretario al Lavoro e delle Politiche sociali con delega all'integrazione Franca Biondelli, il capo Dipartimento per le Pari opportunità Ermenegilda Siniscalchi, il presidente dell'Anci Piero Fassino, il portavoce dell'UNHCR per il Sud Europa Carlotta Sami, il Rirettore dell'UNAR Marco De Giorgi, il direttore del Servizio centrale dello Sprar Daniela di Capua, il giornalista di Repubblica.it Carlo Ciavoni e Filippo Miraglia del Servizio specialistico sulle 

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]