Venerdì, 11 Luglio 2014 10:30

Roma. Se il tassinaro fa il furbetto ecco cosa fare

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - In tempi di crisi può anche succedere di prendere un taxi nella capitale e accorgersi durante il tragitto di fare una strada un po' più lunga.

Chi conosce bene Roma sa anche che, nonostante i recenti divieti di viabilità imposti dal sindaco Ignazio Marino, fare un percorso rispetto a un altro può far perdere parecchi minuti, specie se si ha fretta. Su segnalazione di un nostro lettore, habitué del taxi, ci siamo informati  su come affrontare la vicenda, qualora vi capitasse di fare il cosiddetto 'giro di Peppe' prima di arrivare alla vostra destinazione. E' chiaro che si tratta di casi fortunatamente isolati, ma essere informati non costa nulla.  

Se siete sicuri di essere stati ingannati la prima cosa da fare è prendere il numero di matricola della vettura sulla quale viaggiate, magari dopo il pagamento fatevi rilasciare anche la ricevuta. A questo punto scrivete dettagliatamente quanto accaduto. L'orario e il luogo di partenza, la destinazione, la strada percorsa e il prezzo pagato. Inviate tutto via fax allo 06 46957707 all'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità lasciando anche i vostri dati e per conoscenza inviatelo anche alla Polizia Municipale di Roma Capitale al fax 06 67693280.   

Last modified on Venerdì, 11 Luglio 2014 10:53

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]