Venerdì, 01 Luglio 2011 09:31

Santoro alla Rai: "Se il Cda mi rivuole lo dica, io straccio la transazione"

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - "Se il Cda rivuole Annozero lo dica, io straccio la transazione e resto qui. Oppure torno da esterno, purchè smettano di vedermi come un'imposozione da malsopportare e mi vogliano con la necessaria autonomia.

Il servizio pubblico resta sempre la mia prima scelta". Sono queste le parole pronunciate e pubblicate sul Fatto Quotidiano in un'intervista rilasciata da Michele Santoro, all'indomani della rottura delle trattative con La7. Il noto conduttore racconta la sua verità dei fatti e promette che in autunno tornerà in televisione. "Una cosa è certa -afferma Santoro- o alla Rai, o a La7 o da qualche altra parte, noi in autunno saremo in onda. Continuare a esistere, magari su una piattaforma internet-digitale-satellite, anche  senza il permesso de li superiori, sarebbe il coronamento della mia carriera".

Per il conduttore di  Annozero questo  è il momento della chiarezza. "Siamo alla scelta finale: se Rai e La7 non ci vogliono, dobbiamo essere noi a dire  rivogliamo la Rai e a riprenderci il servizio pubblico privatizzato dai partiti, di destra e di sinistra, che lo considerano terreno di conquista". E sulla retromarcia di La7, Santoro non ha dubbi: "Evidentemente c'è stato un intervento esterno per bloccare un acquisto importante per realizzare un terzo polo televisivo che poteva diventare dirompente per il duopolio Rai-Mediaset. Se Sky e La7 raccogliessero insieme la pubblicità sarebbe un terremoto. Perchè Rai e Mediaset -conclude- sono due aziende in profonda crisi che si tengono in piedi l'una sulle debolezze dell'altra".

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]