Domenica, 11 Dicembre 2016 19:09

Unicef compie 70 anni: milioni di bambini ancora indietro

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - L'Unicef compie 70 anni. La maggiore organizzazione per l'infanzia al mondo è stata fondata l'11 dicembre 1946 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite con lo scopo di aiutare, in seguito al conflitto, i bambini in Europa, in Cina e in Medio Oriente dopo la Seconda guerra mondiale.

Nel suo 70esimo anniversario, l'Unicef celebra gli enormi progressi compiuti in favore di tutti i bambini del mondo e ricorda nuovamente che ci sono altri milioni di bambini che devono essere raggiunti e che rischiano quotidianamente le proprie vite e il proprio futuro a causa di conflitti, crisi, povertà, disuguaglianze e discriminazioni.Negli ultimi 25 anni, il numero di bambini morti prima di compiere 5 anni è stato più che dimezzato; centinaia di milioni di bambini sono stati fatti uscire dalla povertà; il tasso di bambini in età da scuola primaria non inseriti in un percorso formativo è stato ridotto di oltre il 40% dal 1990.

"Nonostante questi impressionanti progressi - ha dichiarato il Direttore generale dell'Unicef Anthony Lake -, milioni di bambini rimangono ancora indietro in quanto vivono in povertà o in comunità difficili da raggiungere, o a causa del loro genere, razza, religione, gruppo etnico o condizione di disabilità. Circa 250 milioni di bambini stanno crescendo in paesi colpiti da conflitti e circa 50 milioni sono stati costretti a lasciare le proprie case".La visione dell'Unicef per i prossimi 70 anni è di un mondo in cui il nostro lavoro non sarà più necessario - un mondo in cui ogni bambino viva in salute, sicuro, istruito, curato e protetto... e in cui tutti i bambini possano sfruttare al massimo le loro potenzialità. È la cosa giusta da fare, e anche la via più sicura per un futuro migliore per tutti noi", ha concluso Lake.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]