Lunedì, 06 Agosto 2018 12:03

Politecnico di Milano, pioggia di finanziamenti

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Oltre 100 milioni in 4,5 anni, nell'ambito di Horizon 2020 

Con oltre 100 milioni in quattro anni e mezzo, il Politecnico di Milano è al primo posto nella classifica delle università italiane per finanziamenti alla ricerca, nell'ambito del programma europeo Horizon 2020. I finanziamenti, si legge in una nota del Politecnico, riguardano complessivamente 234 progetti in tutto che spaziano dai big data per la diagnosi del cancro ai sistemi di smart manufacturing, dalla fotonica per il monitoraggio del trauma celebrale agli edifici intelligenti.  

Ai fondi dal programma Horizon 2020 si aggiungono i 26 milioni dal Consiglio Europeo della Ricerca (Erc), destinati a 23 progetti eccellenti premiati per la capacità di distinguersi in ambiti di frontiera. Di questi, tre sono condotti da giovanissime ricercatrici che hanno scelto di rientrare in Italia e di svolgere al Politecnico le loro ricerche. 
"I risultati raggiunti sono straordinari in un contesto, quello italiano, caratterizzato da mezzi scarsi per ricerca e innovazione", ha rilevato il prorettore vicario del Politecnico, Donatella Sciuto. "Evidenziano - ha aggiunto - la necessità di sostenere la ricerca come motore di innovazione non solo per il nostro ateneo, ma per il suo territorio di riferimento. Per questo, ancora più importante sarà il nostro impegno in vista del nuovo Programma Horizon Europe e delle risposte che questo potrà dare alla richiesta di innovazione del Paese".

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

La “bella guagliona” di Bolzano che merita “Otto e mezzo”

La Sette è riconosciuta come il terzo polo televisivo italiano nel campo generalista. Il successo che le sta arridendo non è dovuto a programmi di facile ascolto e di resa...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

C’è un’alternativa nel trattamento dei rifiuti di cui non parla nessuno

Si tratta della la gassificazione al plasma, ovvero “del plasma o assistita dal plasma”, che può essere utilizzata per convertire materiali contenenti carbonio in gas di sintesi per generare energia...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077