Venerdì, 07 Settembre 2018 14:15

Ecco le lauree che offrono maggiori prospettive economiche

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Scegliere il corso di laurea al quale iscriversi una volta terminata la scuola superiore è una delle scelte più difficili della vita. Il consiglio rimane quello di seguire le vostre ambizioni personali, preferendo il corso di studi che più vi soddisfa.

Tuttavia, se siete incerti tra più corsi di laurea potrebbe esservi utile il report realizzato da JobPricing, nel quale le singole facoltà sono state esaminate dal punto di vista delle opportunità di guadagno. Ci sono delle lauree, infatti, che offrono inevitabilmente degli sbocchi lavorativi migliori dal momento che permettono di guadagnare di più rispetto ad altre. Capire quindi quali sono le facoltà che promettono guadagni migliori potrebbe essere uno dei fattori a supporto della vostra decisione finale.

Nel dettaglio, la classifica delle lauree che fanno guadagnare di più è capeggiata da Scienze Biologiche, per la quale la retribuzione annua di un giovane laureato (in età compresa tra i 25 e i 34 anni) è pari a poco più di 35mila euro lordi, cifra appena sfiorata dai laureati in Scienze Giuridiche e Scienze Fisiche che si collocano rispettivamente nella seconda e terza posizione.

Questi però sono i tre corsi di laurea che permettono di guadagnare di più nell'immediato. Nel lungo termine, infatti, la classifica premia i laureati in Ingegneria Chimica e dei Materiali i quali nella fascia d'età che va dai 45 ai 54 anni riescono ad incrementare il loro guadagno del 110%, arrivando a più di 63mila euro.

Dietro a questa facoltà nel lungo termine si posizionano i laureati in Ingegneria Gestionale, Scienze Giuridiche e Scienze Economiche (59mila euro annui di guadagno). Poco remunerative invece le lauree umanistiche, come ad esempio Lingua e letterature straniere e moderne, visto che in tal caso nonostante gli anni di esperienza si può raggiungere al massimo i 40mila euro.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]