Sabato, 27 Febbraio 2016 10:23

Corea Sud: corteo di protesta contro il governo che cancella i diritti

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

SEUL - Migliaia di sudcoreani protestano in queste ore con una marcia nelle vie di Seul per denunciare i passi indietro in fatto di libertà personale e diritti dei lavoratori sotto il governo del presidente conservatore Park Geun-hye.

Secondo la polizia alla marcia, che é cominciata davanti al Comune, partecipano 14mila persone. I dimostranti sono diretti verso un ospedale dove é ricoverato un 70enne in coma, ferito durante gli scontri con la polizia nella protesta del 14 novembre scorso a Seul. Il governo della Park ha imposto un giro di vite contro sindacati e gruppi per i diritti umani nel suo tentativo di rendere più flessibile il mercato del lavoro. Numerosi sindacalisti che hanno organizzato le violente proteste dell'anno scorso sono stati arrestati.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Opinioni

Morire come un insetto

La vita media nei paesi sviluppati si è allungata. Per quelli che vivono in Europa o negli Stati Uniti d’America o in Giappone, raggiungere la terza età e oltre è...

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Storia: Cinquant’anni fa l’offensiva del Tet

Nel gennaio del 1968 con l’attacco comunista al sud gli Usa capirono che la guerra in Vietnam non poteva essere vinta. “Il Vietnam è ancora dentro di noi. Ha creato dei...

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077