Susi Ciolella

Susi Ciolella

Ultimi aggiornamenti: durante la manifestazione , circa duecento cinquanta lavoratori sono entrati nel perimetro aziendale forzando il presidio della polizia. Attualmente è in corso un' assemblea con i lavoratori di tutte le realtà aziendali, alla presenza del Sindaco di Olbia Giovannelli e del Senatore Uggias. Le ricadute occupazionali della situazione di Meridiana sono, infatti, un tema sentito dalla Regione Sardegna già provata da un' altissimo livello di disoccupazione.

Sciopero regionale e protesta sui fondi europei. A fine corteo Occupazione dei movimenti

USB : La faccia di Scaramella non vale 1200  posti di lavoro

Usb: metteremo in campo tutte le azioni necessarie perché siano salvaguardati i posti di lavoro

ROMA- Si è svolta oggi a Roma la manifestazione nazionale dell'USB contro la Spending Review. Da Palazzo Vidoni, sede del Dipartimento della Funzione Pubblica, un grande e colorato corteo si è mosso verso Montecitorio per andare a dire al Governo e al Parlamento che il Paese respinge le manovre imposte dal governo.

L’Unione Sindacale di base scrive al presidente della camera Boldrini

ROMA- Gli applausi di una folla emozionata hanno accolto Papa Francesco, arrivato in auto alla Parrocchia 'San Tommaso Apostolo' all'Infernetto, vicino al litorale romano. Ad accoglierlo circa 10 mila fedeli, giunti anche dalle parrocchie limitrofe.

ROMA- Pino non ce l’ha fatta, si è tolto la vita nella sua casa. Giuseppe de Crescenzo, 43 anni un operaio del polo logistico Fiat di Nola si è ucciso oggi nella sua casa ad Afragola. L’uomo lascia due figli. Sono in atto i primi accertamenti delle forze dell’ordine.

ROMA - Questo 2013 lo vogliamo ricordare come l'anno delle donne. Donne che protestano contro chi le vuole discriminare, che alzano la testa a chi le vuole succubi, che raccontano a chi le vuole mute. Donne che combattono per i propri diritti, primo fra tutti esistere.

Morire in un sottopasso, nell’indifferenza di tutti

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077