Giovedì, 21 Gennaio 2016 11:28

Michele Fazio: emozioni in musica Featured

Scritto da
Rate this item
(5 votes)

Il pianista barese si è esibito nella Villa Reale di Monza e ha presentato i suoi due album: “Visione passeggera” e “L’Acrobata”

“Spero sempre che le mie melodie,

nate dentro di me, possano arrivare

come un fiore che sboccia alle persone

che mi ascoltano, sempre in crescendo.

L’importante, però, è che arrivino 

nel miglior modo possibile, vivendo

ciascuno le proprie emozioni ma tutte

secondo lo stesso ritmo”

(Michele Fazio)

MILANO - Ho voluto deliberatamente citare questa riflessione di Michele Fazio proprio per introdurre l’universo poetico di questo straordinario pianista, sensibile compositore e uomo di enorme talento spirituale e artistico. La sua musica così  delicata e allo stesso tempo intensa arriva agli ascoltatori come un flusso continuo di profonde e vibranti emozioni.

Il pianista barese si è esibito nel contesto del piano solo nella splendida cornice della Villa Reale di Monza. Il compositore ha presentato i suoi due album, “Visione Passeggera” (Abeat Records, 2011) con la partecipazione del regista Sergio Rubini e della cantante Dagmar Segbers e “L’Acrobata” (Abeat Records 2013) registrato con il trio composto da Marco Loddo al contrabbasso ed Emanuele Smimmo alla batteria.

Michele Fazio si inserisce nella grande tradizione romantica di un pianismo che abbraccia la lezione di Debussy e Chopin per fondersi magistralmente con il jazz ‘da camera’ di Bill Evans, Keith Jarrett e Lyle Mays. Quello che colpisce sin dalle prime note della musica di Michele Fazio è la profondità delle sue composizioni unite ad una forte tensione emotiva scaturita dalla sensazioni che dal pianoforte escano immagini oniriche che si stagliano delicatamente sulla nostra pelle.

Il pianista 52enne preferisce le emozioni al virtuosismo fine a se stesso: il suo tocco delicato sul pianoforte evoca un lirismo e una profonda umanità, doti davvero rare nell’attuale panorama musicale italiano.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]