Mercoledì, 29 Luglio 2020 11:36

Venezia 77. Presentato il programma. Tutti i film dei principali concorsi

Scritto da

VENEZIA - Nell’anno del Covid 19 la conferenza  di presentazione della 77ma mostra cinematografica di Venezia si è svolta in streaming  ed è stata sintetica.

Roberto Ciccutto, il nuovo Presidente della Biennale succeduto a Paolo Baratta,  ha sottolineato come Venezia sia il primo grande Festival internazionale a tornare dal vivo dall'inizio della pandemia e ha precisato che tutto è stato fatto in modo da garantire  lo svolgimento della manifestazione in condizioni di sicurezza dal 2 al 12 settembre .

Ha continuato il direttore Alberto Barbera: “A prezzo di qualche rinuncia ma anche forte di innovazioni favorite dalle opportunità che le circostanze hanno reso possibili. Se è vero che la sezione Sconfini dovrà attendere il ritorno alla normalità per essere ripristinata, il Concorso Venice VR Expanded ha trovato una congeniale ed efficiente collocazione in streaming, che offrirà il vantaggio di consentire ai tantissimi appassionati di questa nuova forma d’arte la possibilità di un accesso più ampio e meno condizionato dai limiti fisici della pur affascinante installazione sull’isola del Lazzaretto. Infine, il tradizionale appuntamento con Venezia Classici potrà approfittare della collaborazione con la Cineteca di Bologna in occasione della  34.a edizione del festival Il Cinema Ritrovato, in programma nel capoluogo emiliano dal 25 al 31 agosto, prima della repliche già previste a Venezia nei mesi successivi”.  Barbera ha evidenziato: “Nel concorso di Venezia 77, quasi la metà sono film diretti da donne, selezionati esclusivamente in base a criteri di qualità e non a seguito di protocolli di genere: una percentuale senza precedenti che confidiamo sia di buon auspicio per un futuro del cinema scevro da pregiudizi e discriminazioni di sorta”. Infine la presentazione delle opere:  62 film più 15 cortometraggi, che rappresentano 50 paesi di tutto il mondo, anche quelli provati dalla pandemia, 4 i film italiani. Per brevità qui elenchiamo quelli dei concorsi principali

VENEZIA 2020. IL CONCORSO PER IL LEONE D’ORO

IN BETWEEN DYING di HILAL BAYDAROV con Orkhan Iskandarli, Rana Asgarova, Maryam Naghiyeva, Murvat Abdulazizov, Kamran Huseynov, Samir Abbasov / Azerbaijan, USA / 88’

LE SORELLE MACALUSO di EMMA DANTE con Viola Pusateri, Eleonora De Luca, Simona Malato, Susanna Piraino, Serena Barone, Maria Rosaria Alati, Anita Pomario, Donatella Finocchiaro / Italia / 94’ Il nuovo 

THE WORLD TO COME di MONA FASTVOLD con Katherine Waterston, Vanessa Kirby, Christopher Abbott, Casey Affleck / USA / 98’

NUEVO ORDEN di MICHEL FRANCO con Naián González Norvind, Diego Boneta, Mónica Del Carmen, Fernando Cuautle, Darío Yazbek, Eligio Meléndez / Messico, Francia / 88’

AMANTS (LOVERS) di NICOLE GARCIA con Pierre Niney, Stacy Martin, Benoît Magimel / Francia / 102

LAILA IN HAIFA di AMOS GITAI con Maria Zreik, Khawla Ibraheem, Bahira Ablassi, Naama Preis, Tsahi Halevi, Makram J. Khoury / Israele, Francia / 99’

DOROGIE TOVARISCHI (DEAR COMRADES) di ANDREI KONCHALOVSKY
con Julia Vysotskaya, Vladislav Komarov, Andrei Gusev, Yulia Burova, Sergei Erlish / Russia / 116’

SPY NO TSUMA (WIFE OF A SPY) di KIYOSHI KUROSAWA con Yu Aoi, Issey Takahashi / Giappone / 116’

KHORSHID (SUN CHILDREN) di MAJID MAJIDI con Ali Nasirian, Javad Ezzati, Tannaz Tabatabaie, Rouhollah Zamani, Seyed Mohammad Mehdi Mousavi Fard, Shamila Shirzad / Iran / 99’

PIECES OF A WOMAN di KORNÉL MUNDRUCZÓ con Vanessa Kirby, Shia LaBeouf, Ellen Burstyn, Jimmie Fails, Molly Parker, Sarah Snook, Iliza Shlesinger, Benny Safdie / Canada, Ungheria / 115’

MISS MARX di SUSANNA NICCHIARELLI con Romola Garai, Patrick Kennedy, John Gordon Sinclair, Felicity Montagu, Karina Fernandez, Oliver Chris, Philip Gröning / Italia, Belgio / 107’

PADRENOSTRO di CLAUDIO NOCE con Pierfrancesco Favino, Mattia Garaci, Barbara Ronchi, Francesco Gheghi, Francesco Colella, Antonio Gerardi / Italia / 120’

NOTTURNO di GIANFRANCO ROSI Italia, Francia, Germania / 100’

ŚNIEGU JUŻ NIGDY NIE BĘDZIE (NEVER GONNA SNOW AGAIN) di MAŁGORZATA SZUMOWSKA, coregia: MICHAŁ ENGLERT con Alec Utgoff, Maja Ostaszewska, Agata Kulesza, Weronika Rosati, Katarzyna Figura, Andrzej Chyra / Polonia, Germania / 113’

THE DISCIPLE di CHAITANYA TAMHANE con Aditya Modak, Arun Dravid, Sumitra Bhave, Kiran Yadnyopavit / India / 127’

UND MORGEN DIE GANZE WELT (AND TOMORROW THE ENTIRE WORLD)di JULIA VON HEINZ con Mala Emde, Noah Saavedra, Tonio Schneider, Luisa-Céline Gaffron, Andreas Lust / Germania, Francia / 101’

QUO VADIS, AIDA? di JASMILA ZBANIC con Jasna Ðuričić, Izudin Bajrović, Boris Ler, Dino Bajrović, Boris Isaković / Bosnia ed Erzegovina, Austria, Romania, Paesi Bassi, Germania, Polonia, Francia, Norvegia / 101’

NOMADLAND di CHLOÉ ZHAO con Frances McDormand, David Strathairn, Linda May, Swankie, Bob Wells / USA / 108’

VENEZIA 2020. FILM DEL CONCORSO ORIZZONTI

MILA (APPLES) – FILM DI APERTURA di CHRISTOS NIKOU con Aris Servetalis, Sofia Georgovasili / Grecia, Polonia, Slovenia / 90’

LA TROISIÈME GUERRE di GIOVANNI ALOI con Anthony Bajon, Karim Leklou, Leïla Bekhti / Francia / 92’

MEEL PATTHAR (MILESTONE) di IVAN AYR con Suvinder Vicky, Lakshvir Saran / India / 98’

DASHTE KHAMOUSH (THE WASTELAND) di AHMAD BAHRAMI con Ali Bagheri, Farrokh Nemati, Majid Farhang, Mahdieh Nassaj, Touraj Alvand / Iran / 102’

THE MAN WHO SOLD HIS SKIN di KAOUTHER BEN HANIA
con Yahya Mahayni, Dea Liane, Monica Bellucci, Koen de Bouw, Darina Al Joundi, Christian Vadim / Tunisia, Francia, Germania, Belgio, Svezia / 140’

I PREDATORI di PIETRO CASTELLITTO con Massimo Popolizio, Manuela Mandracchia, Pietro Castellitto, Giorgio Montanini, Dario Cassini, Anita Caprioli / Italia / 109’

MAINSTREAMdi GIA COPPOLA con Andrew Garfield, Maya Hawke, Nat Wolff, Jason Schwartzman / USA / 94’

LAHI, HAYOP (GENUS PAN) di LAV DIAZ con Bart Guingona, DMs Boongaling, Nanding Josef, Hazel Orencio, Joel Saracho, Noel Sto. Domingo / Filippine / 150’

ZANKA CONTACT di ISMAËL EL IRAKI con Khansa Batma, Ahmed Hammoud, Saïd Bey, Abderrahmane Oubihem, Mourad Zaoui / Francia, Marocco, Belgio / 125’

LA NUIT DES ROIS di PHILIPPE LACÔTE con Koné Bakary, Steve Tientcheu, Rasmané Ouédraogo, Issaka Sawadogo, Digbeu Jean Cyrille, Abdoul Karim Konaté / Costa d’Avorio, Francia, Canada / 92’

THE FURNACE di RODERICK MACKAY con Ahmed Malek, David Wenham / Australia / 116’

JENAYAT-E BI DEGHAT (CARELESS CRIME) di SHAHRAM MOKRI
con Babak Karimi, Razieh Mansouri, Abolfazl Kahani, Mohammad Sareban, Adel Yaraghi, Mahmoud Behraznia / Iran / 139’

GAZA MON AMOUR di TARZAN NASSER, ARAB NASSER con Salim Daw, Hiam Abbass, Maisa Abd Elhadi, George Iskandar, Hitham Al Omai, Manal Awad / Palestina, Francia, Germania, Portogallo, Qatar / 87’

SELVA TRÁGICA di YULENE OLAIZOLA con Indira Andrewin, Gilberto Barraza, Mariano Tun Xool, Lázaro Gabino Rodríguez, Eligio Meléndez / Messico, Francia, Colombia / 96’

GUERRA E PACE di MARTINA PARENTI, MASSIMO D'ANOLFI Italia, Svizzera / 128’

NOWHERE SPECIAL di UBERTO PASOLINI con James Norton, Daniel Lamont / Italia, Romania, UK / 96’

LISTEN di ANA ROCHA DE SOUSA con Lúcia Moniz, Sophia Myles, Ruben Garcia, Maisie Sly, Kiran Sonia Sawar, James Felner / UK, Portogallo / 73’

BU ZHI BU XIU (THE BEST IS YET TO COME) di WANG JING con Bai Ke, Miao Miao, Song Wenzhang, Fu Kesi, Jia Zhangke, Qin Hailu, Song Yang / Cina / 114’

ZHELTAYA KOSHKA (YELLOW CAT) di ADILKHAN YERZHANOV
con Azamat Nigmanov, Kamila Nugmanova, Sanjar Madi, Yerzhan Zhamankulov, Yerken Gubashev, Nurbek Mukushev / Kazakistan, Francia / 90’

VENEZIA  2020. CONCORSO ORIZZONTI, CORTOMETRAGGI

NATTÅGET (THE NIGHT TRAIN) di JERRY CARLSSON con Erik Nilsson, Khalil Ben Gharbia / Svezia / 15’

THE SHIFT di LAURA CARREIRA con Anna Russell-Martin / UK, Portogallo / 9’

WORKSHOP di JUDAH FINNIGAN con Elizabeth Winders, TJ Snow, Richard Crouchley, Danielle Meldrum, Rasmus Wessman, Zechariah Julius-Donnelly / Nuova Zelanda / 16’

SOGNI AL CAMPO di MAGDA GUIDI animazione / Francia, Italia / 9’

WAS WAHRSCHEINLICH PASSIERT WÄRE, WÄRE ICH NICHT ZUHAUSE (WHAT PROBABLY WOULD HAVE HAPPENED, IF I HADN’T STAYED AT HOME) di WILLY HANS con Anne Rohde, Hauke Heumann, Victoria Schulz, Felix Maria Zeppenfeld, Rabea Schubert, Anthoula Bourna/ Germania / 21’

DAS SPIEL (THE GAME) di ROMAN HODEL Svizzera / 17’

MIEGAMASIS RAJONAS (PLACES) di VYTAUTAS KATKUS con Vygantas Bachmackij, Karolis Kasperavicius, Vismante Ruzgaite, Emilija Ruzgaite, Aiste Zavotkaite / Lituania / 13’

ANITA di SUSHMA KHADEPAUN con Aditi Vasudev, Mitra Gadhvi, Sanjivani Sathe, Nikhil Dave, Bhakti Maniar, Deep Seth / India, USA / 17’

À FLEUR DE PEAU di MERIEM MESRAOUA con Amina Hilal, Salima Abada, Mohammed Benameur, Hayem Delfi / Francia, Qatar, Algeria / 15’

ENTRE TÚ Y MILAGROS di MARIANA SAFFON con Sofía Paz, Marcela Mar, Maria Fernanda Giraldo, Olga Cecilia Tablorda Vélez, Pedro Fernandez, Jimi Alejandro Jaramillo / Colombia / 20’

BEING MY MOM di JASMINE TRINCA con Alba Rohrwacher, Maayane Conti / Italia /12’

MÂY NHU’NG KHÔNG MU’A (LIVE IN CLOUD CUCKOO LAND) di NGHIA VU MINH con Giang Le Binh, Huong Phung, Vy Vu Chau Khanh, Trung Tran / Vietnam, Corea del Sud / 19’

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

La forza del ricordo

Ricordo della mia giovinezza

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

Romanzi e racconti

Note fuori margine. Decimo episodio: "Le piccole cose"

Note fuori margine. Decimo episodio: "Le piccole cose"

L'ultimo episodio di "Note fuori margine" affronta le "piccole cose" che fanno grande l'inclusione. L'inclusione, infatti, non è soltanto una bella parola, ma è un pensare e un agire quotidiano...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

CANNES - Lo sfortunato Festival del cinema di Cannes, una delle manifestazioni internazionali più importanti che ha pagato duramente le interferenze del coronavirus,  presenta la selezione Cinéfondation del 2020, ovvero...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]