Mercoledì, 24 Agosto 2011 20:48

Venezia 68. Stefano Incerti presiede Controcampo al posto di Roberta Torre

Scritto da

VENEZIA - Stefano Incerti è  il nuovo Presidente della Giuria di Controcampo italiano, dopo la rinuncia, per motivi personali, della regista Roberta Torre. La Giuria di Controcampo italiano è formata anche dal regista e sceneggiatore Aureliano Amadei, vincitore del Premio Controcampo italiano 2010 con 20 sigarette e dall’attrice Cristiana Capotondi, una delle rivelazioni del cinema italiano degli ultimi anni.


Incerti ha ottenuto l’anno anno con il sorprendente Gorbaciof, uno straordinario successo di pubblico e di critica alla 67. Mostra di Venezia. Il successo che si è replicato al Festival di Toronto e nel circuito internazionale dei festival. Il film è in uscita in Francia ed è stato venduto in numerosi in Gran Bretagna, Spagna, Belgio, Olanda, Irlanda e Grecia.


Incerti è nato a Napoli nel 1965. Il suo film Il Verificatore (1995) ha ottenuto il Premio Kodak-Opera prima alla Mostra del Cinema di Venezia, il David di Donatello per il miglior regista esordiente, il Globo d’oro e la Grolla d’oro per la miglior regia. Seguono Prima del tramonto (1999), presentato in concorso al Festival di Locarno, La vita come viene (2003). L’uomo di vetro (2007), tratto dal libro omonimo di Salvatore Parlagreco, ispirato alla storia di Leonardo Vitale, il primo pentito di mafia che decise di rompere il muro di omertà e di collaborare con la giustizia, pagando a caro prezzo la sua coraggiosa scelta. Ancora Complici del silenzio (2009), che racconta le vicende di Maurizio Gallo, giornalista sportivo italiano inviato a Buenos Aires per seguire i Campionati mondiali di calcio del 1978.Stefano Incerti ha firmato l'episodio Il diavolo nella bottiglia del film collettivo I vesuviani (in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 1997) e ha girato tre mediometraggi: L’uomo di carta (1996), presentato al Festival di Locarno nella sezione Cineasti del presente, Ritratti d’autore: Francesco Rosi (1996) e Stessa rabbia, stessa primavera (2003), che ha partecipato alla 60. Mostra del cinema di Venezia, nella sezione Nuovi Territori – Mediometraggi.

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

Buonanotte Mondo

Allontanare i pensieri 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

Romanzi e racconti

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Gioconda guarda il mare. Dietro di sé la porta verde di casa, a sinistra il sentiero che porta al faro e agli orti, a destra la via che va al...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

CANNES - Lo sfortunato Festival del cinema di Cannes, una delle manifestazioni internazionali più importanti che ha pagato duramente le interferenze del coronavirus,  presenta la selezione Cinéfondation del 2020, ovvero...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Intervista a Serlio Selli, direttore del laboratorio di Cromatos, l'azienda che colora il nostro vivere quotidiano 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Serie A: si riparte tra tamponi, contagi e la massima imprevedibilità

Serie A: si riparte tra tamponi, contagi e la massima imprevedibilità

Quarantotto giorni: è questo l’arco temporale che è passato dalla fine della scorsa stagione e l’inizio della prossima, ormai praticamente alle porte.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]