Giovedì, 02 Dicembre 2010 13:19

"Roma acqua e sapone", vademecum per uscire dall’inferno

Scritto da

ROMA - “L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se c’è n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abbiamo tutti i giorni, che formiamo stando assieme.

Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è più rischioso, ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio”.
Con questa grande citazione da Le città invisibili di Italo Calvino, posta in apertura del libro Roma acqua e sapone, inizia questo lavoro pubblicato da Edizioni Intra Moenia, a cura di Annarita Sacco.
Chi, a Roma, e provincia, chi in Italia, e provincia, chi in Europa e provincia passasse per le vie della capitale, volendo vivere in un modo più umano e sostenibile, ora non ha più i soliti alibi del tipo: “Si, ma dove vado? Si ma dove si trova quella cosa ecologica? Si, mi piacerebbe ma con chi lo faccio”. Questo libro è una meravigliosa risoluzione per chi voleva far scomparire ‘l’inferno consumistico’ dalle città ma non sapeva dove andare, a chi rivolgersi, con chi poterlo fare.


Il libro – curato da Annarita Sacco con la collaborazione del settimanale Carta – è una bussola per potersi muovere umanamente e civilmente nella città di Roma; è una guida aggiornata che racconta, attraverso mille schede di facile lettura e gli interventi di una sociologa Maria Immacolata Macioti, un esponente della decrescita, Serge Latouche, uno scrittore e musicista romano, Andrea Satta dei Tetes de bois, e un economista, Alberto Castagnola, un punto di vista diverso sulla città, quello della società civile. Mille schede su associazioni, cooperative, reti, gruppi romani, tra altra economia e culture indipendenti,  riempiono le pagine di questo vitale vademecum che accompagna il lettore verso stili di vita altri dal colonialismo materiale e soprattutto mentale agito da pochi per far l’infelicità di molti.


In questo libro potrete trovare indirizzi, numeri di telefono, e-mail, siti web e blog di botteghe del commercio equo, dei gruppi di acquisto solidale, delle ciclofficine, del software libero, dei luoghi del riuso e riciclo, degli spazi di cultura indipendente, di centri sociali e librerie, di case editrici e teatri, di associazioni culturali, ambientaliste e antirazziste, di banche etiche e banche del tempo, di spazi di finanza etica e turismo responsabile, di locali di cucina vegetariana e di  mercati e aziende del biologico, di cooperative sociali e Ong, ma anche biblioteche, parchi e verde nascosto. Tutto ciò lo trovate in questo libro che apre le porte dell’invisibile altra città di Roma.
Inoltre si possono trovare alcuni piccoli ma preziosi interventi come quello di Latouche che è tra gli avversari più noti dell’ occidentalizzazione del pianeta e un agguerrito sostenitore della decrescita, il quale ci rassicura dicendoci che non siamo soli nel nostro immaginare un mondo praticabile: “Ovunque gli obiettori della crescita oppongono al terrorismo della cosmocrazia e dell’oligarchia politica ed economica dei mezzi pacifici: non violenza,disobbedienza civile, boicottaggio, e, naturalmente le armi della critica”. Insomma un libro anche per sentirsi meno soli ed isolati.
Il titolo del libro, Roma acqua e sapone, richiama la semplicità con la quale si può vivere per sfuggire a quell’inferno di cui parlava Calvino, ed è uno strumento per sapere riconoscere “chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio”.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Il comitato di selezione

Cannes 73. Il comitato di selezione

CANNES – Di seguito il comitato di selezione del fstival di Cannes 2020: Thierry Frémaux, Delegato Generale del Festival dei Cannes, Christian Jeune, direttore del Dipartimento Films e vice Delegato...

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]