Mercoledì, 09 Maggio 2012 15:09

SNGCI. “La fabbrica dei talenti” un progetto dei cinegiornalisti per i giovani

Scritto da

ROMA - Si chiama La fabbrica dei talenti il progetto che sigla, dopo Venezia, anche al Festival Internazionale del film di Roma un inedito capitolo della collaborazione avviata tra SNGCI e Dipartimento della Gioventù per promuovere e valorizzare ragazze e ragazzi con un particolare interesse nell’area della comunicazione per il cinema e avviare, utilizzando proprio le giornate del Festival, un breve progetto di formazione.


Si tratta di un’iniziativa direttamente organizzata e coordinata dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani che consentirà ad un gruppo di giovani aspiranti giornalisti cinematografici, tutti rigorosamente neo laureati e comunque under 35, di misurarsi con un “vero” format radiofonico e, contemporaneamente, con l’informazione via web, oggi predominante anche nella comunicazione per il cinema tra i lettori delle nuove generazioni

Terzo, fondamentale partner in campo, operativamente, al fianco del Dipartimento e dei Giornalisti Cinematografici è l’ANG, Agenzia Nazionale per i Giovani che ha messo a disposizione le sue strutture – fisicamente una redazione e una saletta attrezzata con le più moderne tecnologie per i collegamenti radiofonici - per consentire praticamente la diffusione dell’informazione che La fabbrica dei talenti produrrà durante il Festival non solo sul cinema ma, a partire dal cinema, sugli argomenti di maggior interesse nell’attualità orientata ai problemi, ai temi, ai contenuti destinati al target giovanile.
A cominciare dal titolo che verrà utilizzato per il nuovo format, tutor i giornalisti del Sngci, saranno proprio i ragazzi a comporre, ideare e materialmente costruire l’informazione destinata al sito dell’Agenzia e a quello del SNGCI e soprattutto a realizzare il format radiofonico del quale le loro voci saranno protagoniste dal 27, quando il Festival Internazionale del Film di Roma si aprirà, all’ultimo giorno, con la premiazione ufficiale e l’annuncio dei vincitori.
“L’idea di promuovere un progetto così inedito per il mondo giovanile nasce da due fattori significativi” spiega Laura Delli Colli, Presidente del Sngci, a nome del Direttivo Nazionale.

«Primo, la domanda continua dei ragazzi, giovani laureati e disoccupati, o comunque perfettamente inseriti nel clima del precariato che caratterizza i loro progetti, per sperimentarsi in una professione o in un’area di difficile accesso. In secondo luogo, la valorizzazione del talento più giovane con un progetto che nasce per il Sindacato nell’anno in cui “si invecchia” festeggiando il 65.mo compleanno”.  Questa in particolare, anche la ragione che ha inquadrato in un progetto destinato a concludersi a marzo con i Corti d’Argento (a Cortina, destinati alla promozione dei giovani registi) i Premi tradizionalmente destinati dal Sngci agli attori giovani: il Premio Guglielmo Biraghi, (assegnato quest’anno a ben cinque talenti emergenti) alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e il Premio Filippo Sacchi, tradizionalmente destinato agli autori delle migliori tesi di laurea sul cinema, proprio come alcuni dei ragazzi chiamati a partecipare a questo progetto di formazione.
 
I ragazzi scelti dal Sngci per l’esperimento sono:
Iolanda CATENA, Marco CICALA, Chiara DA RONCHE, Priscilla NAPPI, Alice TOMASSINI e Andrea TRAPASSO. A loro si aggiunge per il coordinamento organizzativo Valentina TUFFI.
ANG, l’Agenzia Nazionale per i Giovani è un organismo pubblico, dotato di autonomia organizzative e finanziaria, vigilato dal Governo Italiano e dalla Commissione Europea. E' stata istituita dal Parlamento Italiano per dare attuazione alla  Decisione 1719/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio che istituisce il programma Gioventù in Azione per il periodo 2007- 2013. L 'ANG ha, tra i suoi compiti, quello contribuire allo sviluppo della qualità dei sistemi di sostegno alle attività dei giovani ed allo sviluppo della capacità delle organizzazioni della società civile nel settore della gioventù e di coinvolgere attivamente  i giovani di tutto il territorio nazionale facilitandone la socializzazione, la condivisione degli obiettivi e delle opportunità, anche attraverso la formazione. In questo contesto è stato patrocinato il progetto avviato e coordinato dal SNGCI.  

RADIO YANG è la prima radio web ufficiale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani. Musica, informazione, intrattenimento, ma soprattutto uno spazio di confronto e di approfondimento interamente dedicato ai giovani. Il progetto vuole promuovere un coinvolgimento diretto dei ragazzi in tutte le tematiche che ad essi si rivolgono. La radio è diffusa In streaming sul sito ufficiale  HYPERLINK "http://www.radioyang.it/" \t "_blank" www.radioyang.it
WWW.CINEGIORNALISTI.COM È il sito ufficiale del SNGCI, informazione quotidiana sul cinema nella versione online della rivista dei Giornalisti Cinematografici CINEMAGAZINE.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La finestra dell'anima

C’è una finestra nell’anima mia m’affaccio per stupirmi nell’infinito rosso d’un tramonto che non esiste…..

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]