Lunedì, 14 Maggio 2012 19:06

Ciack si gira. “Viva l’Italia”: se il politico dicesse quel che pensa…

Scritto da

ROMA - Iniziano oggi, lunedì 14 maggio, a Roma  le riprese di VIVA L’ITALIA il secondo film di Massimiliano Bruno, dopo il grande successo ottenuto dalla sua pellicola di esordio NESSUNO MI PUO’ GIUDICARE (Golden Globe e Nastro D’Argento come migliore commedia e oltre 8 milioni di incasso).


VIVA L’ITALIA vede come protagonisti principali Raoul Bova, Alessandro Gassman, Michele Placido, Ambra Angiolini, Edoardo Leo, Maurizio Mattioli e con la partecipazione di Rocco Papaleo . Fanno inoltre parte del cast Sarah Felberbaum e Isa Barzizza.
La sceneggiatura scritta da Massimiliano Bruno e Edoardo Falcone racconta la storia di un politico, Michele Spagnolo (Placido), che in seguito a un grave malore perde i freni inibitori e dice tutto ciò che gli passa per la testa diventando una mina vagante per se stesso e per il suo partito nonché per la sua famiglia. Corrono a salvarlo i suoi tre figli che poco si sopportano tra di loro: Riccardo (Bova), medico integerrimo e socialmente impegnato; Susanna (Angiolini), attrice di fiction senza alcun talento, Valerio (Gassman), buonannulla che deve tutto al padre. Proprio da qui prende l’avvio VIVA L’ITALIA, una commedia che racconta il bel paese nelle sue tante contraddizioni, senza risparmiare niente e nessuno.
VIVA L’ITALIA è prodotto da Fulvio e Federica Lucisano per Italian International Film con Rai Cinema e sarà distribuito da 01 Distribution.
Le riprese del film si svolgeranno a Roma per nove settimane.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]