Venerdì, 06 Aprile 2018 08:24

Teatro Parioli.”Il più brutto weekend della nostra vita” dal 6 al 16 aprile

Scritto da

ROMA - Al Teatro Parioli da venerdi 6 a domenica 15 aprile, Maurizio Micheli, Bendicta Boccoli, Nini Salerno, e Antonella Elia, in “Il più brutto weekend della nostra vita” di Norm Foster, regia, Maurizio Micheli. La verità e le bugie di un’amicizia raccontate dal genio di Foster, con la sua capacità di risucchiarci in un umorismo che ci accompagna durante tutto lo spettacolo fino al calare del sipario.

Si usa dire che l’amore sia alla base di tutto, che sia il sentimento che muove le cose del mondo e la vita degli esseri umani, ma accanto ad esso si collocano altri sentimenti parecchio diffusi e molto popolari: l’antipatia, la mancanza di stima, l’indifferenza e il disprezzo verso il prossimo fino ad arrivare all’odio più totale e feroce. I quattro protagonisti de “Il più brutto weekend della nostra vita” non si vogliono bene e non si stimano; anzi, si detestano, e nutrono ognuno nei confronti degli altri un’intolleranza e un’insofferenza a stento trattenute. Credono di innamorarsi ma non si innamorano, credono di divertirsi ma si annoiano, provano a cambiar vita ma non ci riescono. In realtà nessuno ama chi crede di amare e senza rendersene conto tutti i personaggi vivono una vita dominata da un’unica e irrefrenabile passione: quella per sé stessi. Una commedia comicissima perché, non dimentichiamolo, l’amore può far sognare.L’odio invece, quando non provoca tragedie irreparabili, può fare anche molto ridere.

TEATRO PARIOLI
STAGIONE 2017 – 2018

“Nuovi Scenari”

da venerdi 6 a domenica 15 aprile 2018

M&F PRODUCTIONS di Enzo Sanny

presenta

IL PIU’ BRUTTO WEEKEND DELLA NOSTRA VITA

di: Norm Foster

con: Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli, Nini Salerno, Antonella Elia

regia: Maurizio Micheli

biglietti: da 24 a 35 euro

Teatro Parioli Via Giosuè Borsi 20, 00197 – Roma

tel . 06 8073040

www.parioliteatro.it

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077