Domenica, 30 Ottobre 2011 15:28

Teatro vascello tra “Gatti viventi” e “Teresa” stanca di guerra di Jorge Amado

Scritto da

ROMA - Domani 31 ottobre il Teatro Vascello ha pensato di celebrare la notte  Halloween con un  misterioso happening “La notte dei Gatti viventi”.


L’evento, unico ed eccezionale, avrà una partecipazione straordinaria di attori, musicisti, artisti vari. Tra questi spiccano: Franca Valeri, Manuela Kustermann, Mariangela D’Abbraccio, Francesca Benedetti, Milena Vukotic, Stefano Disegni e la sua band, e tanti altri ancora.
L’incasso della serata sarà devoluto alla storica colonia felina di Largo Argentina a Roma.

Molti dei nostri lettori avranno letto il più famoso romanzo, dopo “Donna Flor e i suoi mariti”, di Jorge Amado “Teresa Batista stanca di guerra”.  
Il monologo messo in scena al Vascello dal 28 ottobre al 6 novembre, s’ispira a questo celebre testo dell’autore brasiliano. Il testo teatrale, come l’originale,  narra la vita avventurosa di Teresa, chiamata anche “l’encantada” come la divinità della mitologia afro-brasiliana: prostituta capace di ridiventare vergine ad ogni nuovo amore, ballerina di samba inarrivabile, debellatrice del diavolo nero, schiava bambina.
Silvia Siravo interpreta l’eroina nata nella mente di Amado appropriandosi, in modo coinvolgente,  dell’immagine ormai mitica dell’eroina. La vediamo in scena vestita di bianco come una sposa, mentre si prepara per all’ultimo incontro, come fosse il primo e l’unico, il più desiderato, il più atteso. Aspettando fa emergere i ricordi, le passioni, i desideri, le lotte, nel suo tentativo, mai sopito, di riscattarsi nell’amore e nella speranza di una nuova vita … come se in ogni nuovo amore Teresa ritrovasse se stessa e il suo continuo rifiuto al disumano.
Sulla scena la storia drammatica della bambina-ragazza-donna di Bahia, sempre preda di passioni e tormenti, è scandita dalla musica eseguita dal percussionista Ivan Gambini.


NELLA SALA STUDIO del Teatro Vascello
Dal 28 ottobre al 6 novembre 2011
Giovedì venerdì e sabato ore 21,30 – domenica ore 18,30

TERESA  di Toni Fornari
Con Silvia Siravo
Percussioni/ clarinetto/sax Ivan Gambini
Regia: Norma Martelli
Scena e costumi: Silvia Polidori
Musiche originali: Enrico Blatti

Per Informazioni e Prenotazioni
Teatro Vascello  - Tel. 06 5881021 – 06 5898031- 3405319449  - Fax 06 5816623 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.teatrovascello.it

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]