Domenica, 23 Ottobre 2016 10:05

Roma Film Fest. “Kiks” miglior film di Alice nella città Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA – ‘Kicks', opera prima del regista americano Justin Tipping, vince come miglior film del concorso Young/Adult, Alice nella città, la sezione autonoma e parallela, destinata al pubblico più giovane, della Festa del Cinema di Roma.

Ad assegnare il premio una giuria composta da 27 ragazze e ragazzi tra i 14 e i 19 anni. La motivazione: “Per la realtà feroce messa in luce da un continuo e potente scambio tra immagini e suono, che eleva la tragica e violenta condizione delle periferie a personale odissea urbana del giovane Brandon. Il film sorprende per la propria originalità, facendo riflettere sulla futilità della violenza e sull’orrore che inevitabilmente scatena se applicata”. 

Racconta la storia del quindicenne Brandon, che sogna un paio di nuovissime scarpe firmate, costose, che fanno la differenza e   vanno molto di moda  come segno della propria grandezza. Appena riesce ad acquistarne fortunosamente un paio, però, gli vengono rubate da una gang di zona. Brandon e i suoi due amici affronteranno una pericolosa missione attraverso Oakland per riaverle.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Opinioni

Enzo Tortora, un uomo perbene

Trent’anni fa moriva il popolare conduttore tv dopo una drammatica vicenda giudiziaria iniziata nel 1983  “Dunque, dove eravamo rimasti? Potrei dire moltissime cose e ne dirò poche. Una me la consentirete:...

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Un orto su Marte ci salverà

“Il mondo scientifico si sta preparando ad andare su Marte e in Italia si fa la guerra ai vaccini”. A dichiarare esplicitamente il paradosso è il responsabile del laboratorio di...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077