×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/vhosts/dazebaonews.it/httpdocs/images/saratommasi

×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/saratommasi

Giovedì, 19 Luglio 2012 12:25

Sara Tommasi sta male. TUTTE LE FOTO

Scritto da
Sara Tommasi Sara Tommasi

ROMA - Tra microchip che le sarebbero stati inseriti nel cervello da alieni per condizionare i suoi comportamenti, dichiarazioni di essere stata drogata dal produttore del suo film porno e non ricordare nulla di quanto accaduto sul set, affermazioni di non essere lei la protagonista bensì una sua sosia, annunci di avere trovato  una guida spirituale ed essere pronta per affrontare il viaggio della redenzione a Medjugorje, l’unica cosa davvero certa è che Sara Tommasi sta male.


Non ha un tumore come aveva dichiarato domenica notte e poi smentito sulla sua bacheca di Facebook ma un evidente problema a confrontarsi in maniera equilibrata con la realtà e a gestire la sua vita e le sue azioni.
Qualche giorno fa anche la madre della ormai 'fuori controllo' showgirl aveva rilasciato un comunicato stampa in cui smentiva quanto affermato da “Federico De Vincenzo circa il fatto che, mentre la conduceva a Firenze, mia figlia Sara, sarebbe fuggita a Lodi per ricomparire in un autogrill, preciso che le affermazioni di De Vincenzo sono totalmente inventate, perché, Sara era con me ed il padre e Federico ne era perfettamente al corrente. Non ha fatto altro che tempestarla di telefonate, per spingerla, nonostante il suo stato di salute, ad andare allo spettacolo del 30 giugno a Firenze”. Si noti che la signora tira in ballo lo stato di salute della figlia e conferma, in qualche modo, le voci secondo cui la soubrette stia seguendo una terapia farmacologica per uscire dal precario stato in cui si trova.
Anche l’ultimo messaggio di Sara comparso su Facebook  confermerebbe la sua confusione; smentendo di essere malata di cancro infatti afferma: "Prima di tutto chiedo scusa a tutte le persone malate di cancro… Detto ciò, dato che voi avete preso in giro la mia sosia che nel film a pecora non era brava…vi ho raccontato una balla!!! Chi la fa l'aspetti... Baci!!!!".
Incommentabile.

{gallery}saratommasi{/gallery}

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]