Lunedì, 17 Febbraio 2020 17:58

Il mondo muore

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Un freddo è sceso nel mio cuore

l’ansia mi stringe la gola

acuti spigoli feriscono l’anima.

Vorrei piangere il dolore del mondo

ma non ho la dimensione

di cio che vedo.

Martoriata è la terra

disastri naturali l’annientano.

Vorrei la pace della luna

che comincia a risplendere

nella vasta notte.

Inerme impotente m’ insegno

ad essere insensibile….

corazzata contro il sentimento

cosi da perdere l’affetto verso la vita.

Spogliata dalle emozioni

per non soffrire o veder morire.

Giungerà il tempo in cui le radici

affioreranno sature di vita

e quel sonno che ci pervade

non sarà altro che un sogno.

Immersi nella vita popolata

di ombre perdute in fitte foreste

di idee, ideali abitudini

tutto si cancellerà e l’alcova

delle nostre timidezze sparirà.

Sarà inutile vedere lo sguardo

della paura e non leggervi

il riflesso dell’agonia

di un mondo che muore.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]