Lunedì, 24 Ottobre 2016 14:29

“In amore vince chi fugge”, quindi tiratevela!!! Featured

Scritto da
Rate this item
(1 Vote)

Questo é un altro importante concetto che Vintage Love vorrebbe far tornare di moda. Oggi non ci si riconosce più, i ruoli tra uomo e donna si sono confusi e ciò comporta indecisione di azione.

Avere l'atteggiamento giusto è determinante per raggiungere lo scopo. "In amore vince chi fugge" è una verità nota ormai ma oggi é ancora molto attuale, uno dei miei preferiti tra gli Highlanders dei luoghi comuni. Non dimenticatevelo donne! 

Fatevi desiderare, tiratevela, fategli arrivare amor proprio, curiosità e consapevolezza del vostro valore. Senza esagerare, però, altrimenti potreste fargli arrivare il messaggio contrario. Deve essere un "tirarsela possibile" e raggiungibile, quello che fa dire agli uomini "non é una che permette a chiunque di avvicinarsi ma, una che ci si riesce, si trova un tesoro". Fate la femmina e lasciate all'uomo il gusto di una conquista difficile e la soddisfazione di esserci riusciti.

Concedersi sessualmente o addirittura autoproporsi può andar bene se si sta cercando divertimento e..santo santo il divertimento! Se invece volete conquistare un uomo dovreste essere un po' più sfuggenti e utilizzare l'arte del vedo e non vedo non solo con l'abbigliamento. 

Non siate dei zerbini a loro disposizione, non servirà a dimostrargli che ci tenete! 

Il sesso deve essere una vittoria comune e non un prodotto in saldo al 90%! 

Dimostro meno dell'età che ho e ciò porta i giovani uomini verso il tentativo della mia conquista, cosa questa che mi lusinga assai ovviamente ma che mi dà soprattutto l'opportunità di provare a capire le ragioni di tali tentativi! 

Alla mia domanda "ma come mai non approcci ragazze della tua età e sei qui con me?". La risposta più frequente é "le ragazze della mia età mi tolgono il gusto della conquista e me 'la mettono sul tavolo' senza che neanche io la chieda". Donne della nuova generazione sta' a voi cambiare questa convinzione, sta' a voi ritrovare i giusti valori! 

Avete sicuramente già provato a dire di NO ad un uomo? E non avete mai notato che i NO li stimolano e li fidelizzano?! Con i NO si educano i bambini e i clienti e con i giusti e calibrati NO si può conquistare un uomo. Il NO é una arma di seduzione importante se un uomo é davvero interessato a noi. Tutto ha un giusto momento!  Non si tratta di prima, seconda o terza uscita ma di modi e momenti!!! 

Niente gatte morte ma classe e seduzione! E se lui dovesse sparire beh...ottima selezione naturale, non credete?!

Seguimi su Facebook

Last modified on Lunedì, 24 Ottobre 2016 14:30

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Don Milani e il bisogno di autenticità

Quando don Lorenzo se ne andò, vinto da un tumore che lo strappò alla vita a soli quarantaquattro anni, eravamo alla vigilia delle ribellioni sessantottine che avrebbero animato il decennio...

Roberto Bertoni - avatar Roberto Bertoni

Banche venete. Una storia che si ripete

Ci risiamo. Dopo l’ennesimo fallimento dell’ultima gestione di Alitalia (le lettere di procedura ai soggetti che hanno inviato la manifestazione di interesse e rispondono ai requisiti del bando partiranno il...

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208