Rita Ricci

Rita Ricci

Domenica, 05 Gennaio 2014 21:45

Il Capitale Umano. Recensione. Clip

Di umano, oltre al titolo, c’è ben poco nel nuovo film di Paolo Virzì Il Capitale umano, una commedia noir ambientata in Brianza, che squarcia il velo d’ipocrisia sulle vite della borghesia lombarda.

ROMA - È  la video confessione di un serial killer ad aprire la scena. Sullo schermo di un cinema abbandonato viene proiettata l’immagine di un giovane uomo, affannato e dallo sguardo perso, che racconta di aver appena strangolato una vecchietta. “Nessun rimorso, tranne quello di non averle toccato il culo”, confida l’individuo, guardando dritto la telecamera.

ROMA - La crisi di mezz’età è arrivata in anticipo per il protagonista del nuovo film di Leonardo Pieraccioni, un Fantastico via vai, in uscita nelle sale il 12 dicembre in 500 copie. Il suo nome è Arnaldo Nardi, 45enne sposato e padre di due gemelle, che con la scusa di attraversare un periodo difficile con la moglie Anita - una sensuale Serena Autieri – si trasferisce in un appartamento di studenti fuorisede.  

ROMA - Svegliarsi in uno squallido motel senza finestre e non sapere il perché. Accorgersi di non avere alcuna via d’uscita e dopo aver tentato ripetutamente di scardinare la porta, scoprire che nessuno vi aprirà. È questo l’incipit di Oldboy dell’americano Spike Lee, remake della versione del 2003 del coreano Park Chan Wook, liberamente ispirato alla graphic novel giapponese di Tsuchiya e Minegishi che racconta i tanti anni di prigionia di un uomo – rinchiuso ingiustamente - divenuto assetato di vendetta. 

ROMA  (nostro inviato) “Credo ancora nella famiglia, ma è innegabile che l’istituzione familiare stia mutando e poggi su nuovi equilibri”.A dirlo è il regista iraniano Asghar Farhadi, premio Oscar nel 2012 con La separazione, in visita a Roma per presentare il suo nuovo capolavoro Il passato, con cui spera di bissare anche quest’anno l’ambita “statuetta”.

ROMA - Si apre il sipario sulla locanda, dove alloggiano il conte di Albafiorita e il marchese di Forlipopoli, impegnati in un’accesa discussione su Mirandolina, oggetto delle loro attenzioni amorose. Entrambi rivendicano l’amore della “locandiera”, che al suo primo ingresso in scena, procace e in vesti succinte, ammicca senza, però, concedere altro. 

ROMA -  (nostro inviato) Il corpo di uomo in decomposizione, non ancora identificato, è steso su una barella di un obitorio in Arizona.

ROMA - Spatolate su tela: un’esplosione di colore e sfumature per raffigurare l’intera gamma delle emozioni umane, dalla gioia alla tristezza. Tratti impulsivi, giocati sui toni del blu, il colore primario “della riflessione” che più è caro a Daniele Meli.

ROMA - Come Oliver Twist di Dickens, anche Srulik, 8 anni, vive in strada, tra pericoli, fame e maltrattamenti. In questo caso, però, non si tratta della fantasia dello scrittore, ma della trasposizione cinematografica della storia vera di Jurek, tratta dal best seller di Yuri Orlev, fedele al racconto del protagonista.

ROMA - Come Oliver Twist di Dickens, anche Srulik, 8 anni, vive in strada, tra pericoli, fame e maltrattamenti. In questo caso, però, non si tratta della fantasia dello scrittore, ma della trasposizione cinematografica della storia vera di Jurek, tratta dal best seller di Yuri Orlev, fedele al racconto del protagonista.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]