Sabato, 15 Aprile 2017 11:14

Alitalia. Ora la parola passa ai lavoratori

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA  - Si apre uno spiraglio concreto nella complicata vertenza ALITALIA.

Nella notte, dopo 17 ore di confronto, azienda, sindacati e associazioni professionali hanno firmato un preaccordo, un verbale di confronto, che dovra' passare ora al vaglio del referendum tra i lavoratori. Tra le misure previste la riduzione degli esuberi tra il personale di terra a tempo indeterminato da 1.338 a 980, e la riduzione del taglio degli stipendi all'8%.

L'azienda ritiene di avere sfruttato ogni flessibilita' negoziale rispetto a quanto deciso dal cda. Mentre i sindacati e le associazioni professionali giudicano quanto contenuto nel verbale come quello che e' stato possibile raggiungere nel lungo negoziato. Soddisfazione emerge anche dal governo. "Abbiamo fatto il massimo sforzo possibile per avvicinare le parti. Ed abbiamo ottenuto piu' aeromobili, meno esuberi e di tenere le attivita' di manutenzione all'interno dell'ALITALIA, riducendo al minimo il taglio dei salari", ha detto il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio. Il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda, a Radio 24, ha sottolineato i benefici in termini di competenze per lo stato nel caso in cui fallisse l'accordo. "L'amministrazione straordinaria, se questa manovra fallisse, butterebbe sullo stato italiano tutti costi della gestione ALITALIA e della liquidazione, e sarebbero costi altissimi: solo l'amministrazione straordinaria costerebbe oltre 1 miliardo di euro". Lo Stato in ogni caso assicura 200milioni di garanzia, che scatterebbero nel caso in cui a meta' 2018 ci fosse un discostamento dal piano previsto dall'intesa. Anche Etihad ha garantito la copertura delle proprie spettanze. La firma definitiva dell'accordo ci sara' solo dopo il referendum tra i lavoratori.

Read 1844 times Last modified on Sabato, 15 Aprile 2017 11:14

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]