Giovedì, 18 Maggio 2017 12:12

Inps: scendono le richieste di cassa integrazione, sale la disoccupazione

Scritto da

ROMA  - Nel mese di aprile 2017 il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate e' stato pari a 23,9 milioni, in diminuzione del 58,1% rispetto allo stesso mese del 2016 (57,0 milioni).

Lo rende noto l'Inps. Le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate ad aprile 2017 sono state 7,4milioni. Un anno prima, nel mese di aprile 2016, erano state 15,0 milioni: di conseguenza, la variazione tendenziale e' pari al 50,3%. In particolare, la variazione tendenziale e' stata pari a -55,5% nel settore Industria e -34,3% nel settore Edilizia. Tale variazione tendenziale risente del blocco autorizzativo verificatosi nel periodo intercorrente tra il 24/9/2015, data di entrata in vigore del d.lgs. N.148/2015 che ha introdotto importanti novita' in merito agli ammortizzatori sociali, ed il 4/12/2015, data di pubblicazione della relativa circolare applicativa redatta sulla base del nulla osta del Ministero del Lavoro fornito in data 2/12/2015. La variazione congiunturale registra nel mese di aprile 2017 rispetto al mese precedente un decremento pari al 29,8%. 

 Nel mese di aprile 2017 il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate e' stato pari a 23,9 milioni, in diminuzione del 58,1% rispetto allo stesso mese del 2016 (57,0 milioni). Il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate ad aprile 2017 e' stato pari a 14,5 milioni, registrando una diminuzione pari al 62,7% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, che registrava 38,8 milioni di ore autorizzate. Nel mese di aprile 2017 rispetto al mese precedente si registra una variazione congiunturale pari al -34,7%. Gli interventi in deroga sono stati pari a 2,0 milioni di ore autorizzate ad aprile 2017 registrando un decremento del 38,2% se raffrontati con aprile 2016, mese nel quale erano state autorizzate 3,2 milioni di ore. La variazione congiunturale registra nel mese di aprile 2017 rispetto al mese precedente un decremento pari al 68,6%. (red/gat) 111618 MAG 17 NNNN

Nel mese di marzo sono state presentate 15 domande di ASpI, 4 domanda di mini ASpI e 109.823 domande di NASpI. Nello stesso mese sono state inoltrate 353 domande di disoccupazione e 1.139 domande di mobilita', per un totale di 111.334 domande, il +12% rispetto al mese di marzo 2016 (99.435 domande).  

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]