Giovedì, 18 Ottobre 2018 07:34

Le migliori offerte gas e luce per risparmiare senza rinunciare a nulla

Scritto da

Capita di leggere articoli che forniscono consigli sul risparmio sulle bollette, dichiarando che per limitarne l’importo è sufficiente consumare meno.

Si tratta chiaramente di un’ovvietà, che però purtroppo non è sempre realizzabile; chi vive in alta montagna, ad esempio, non si può permettere di riscaldare meno la casa nei mesi invernali. Chi ha una famiglia di 4-5 persone può cercare di ridurre i consumi, ma ogni giorno dovrà utilizzare elettrodomestici come lavatrice e lavastoviglie. Per non rinunciare alle comodità che abbiamo in casa il vero risparmio oggi sta nello scegliere le offerte gas e luce che meglio rispondono alle nostre esigenze.

Non tutte le offerte sono uguali

Non è così banale trovare le migliori offerte per gas e luce, perché ogni famiglia ha le sue specifiche abitudini, che influiscono pesantemente anche sui consumi energetici. Lo stesso dicasi per l’ubicazione dell’abitazione o sulle sue condizioni di conservazione. La cosa migliore da fare consiste nel verificare quale sia l’offerta migliore, non in senso assoluto, ma in una visione relativa della cosa. C’è ad esempio chi è in casa tutto il giorno, e allora dovrebbe preferire una tariffa monoraria; chi invece lavora fuori casa ha tutti i vantaggi nell’avere a disposizione una tariffa bioraria, con uno sconto per l’utilizzo dell’energia elettrica nelle ore serali e nel fine settimana. Questo solo per fare un esempio, ma le proposte variano molto a seconda del gestore scelto. Una volta trovata una tariffa ideale affidati alle offerte gas e luce del nuovo gestore, semplicemente contattandolo telefonicamente o tramite i contatti presenti in rete.

Dove trovare le proposte migliori

Nell’era di internet l’ignoranza non dovrebbe essere un alibi, chi desidera conoscere le diverse offerte per gas e luce disponibili nella zona in cui vive le può trovare direttamente in rete. I siti di tutte le aziende di fornitura infatti propongono le varie offerte disponibili, per chi desidera la fornitura solo di energia elettrica, o solo per il gas, o per entrambe le forniture. Ogni proposta è corredata dalle tariffe applicate, le stesse che si possono ottenere in casa. Per confrontarle con il gestore che possediamo al momento è sufficiente avere tra le mani una bolletta, magari l’ultima o una di quelle di conguaglio. In questi documenti infatti sono indicate con precisione le diverse spese che si devono sostenere per l’utilizzo di gas e luce.

Comprendere le bollette

Quando cerchiamo un’offerta speciale per un qualsiasi prodotto agiamo in modo diretto: cerchiamo il medesimo prodotto in due negozi diversi e verifichiamo in quale punto vendita ha il prezzo minore. Con le bollette le cose non sono così semplici, in quanto sono presenti numerose voci difficili da comprendere. Ciò su cui il cliente può agire, contenendo i consumi, è il costo della materia energia e della gestione della rete, il gas o la corrente elettrica, che incide in genere per il 45-55% della spesa finale. Per quanto riguarda le altre spese sono più o meno fisse, quindi non è possibile trovare un gestore che le offra a prezzi “scontati”.

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Nel 2100 è previsto che il 40% degli abitanti della terra sia africano

Nel 2040 l’Africa sarà la più grande forza lavoro giovanile. In Africa vive il 17% della popolazione del nostro Pianeta con solo il 3% del PIL totale, mentre nella parte...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

A Firenze Banksi. Gianluca Marziani: “le immagini chiave per comprendere l’artis…

Un’esposizione molto “asciutta e analitica”. Ventidue immagini selezionate, supportate da un grande lavoro testuale. “Da questa mostra si esce sicuramente con una idea più chiara”

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077