Lunedì, 27 Giugno 2011 15:53

Inchiesta Operaia. Il 30 giugno a Piombino

Scritto da

Si terrà il 30 giugno 2011 a partire dalle ore 10.00, presso il Centro Giovani “F. De André” a Piombino, la Manifestazione “Inchiesta Operaia - La parola dei lavoratori del polo siderurgico per mettere in crisi la crisi”



PIOMBINO - A seguito della crisi che ha investito l'intero settore siderurgico, con conseguente contrazione dei volumi produttivi, la Manifestazione del 30 Giugno si propone di richiamare l'attenzione sulla grave situazione aziendale in cui versa la Lucchini Spa, l’importante polo siderurgico di Piombino. La Lucchini Spa (Gruppo Severstal) è la maggiore azienda del territorio piombinese e di tutta la Provincia di Livorno. Ha un personale occupato di circa 3000 dipendenti (che oltrepassano i 5.000 con i lavoratori impiegati nell'indotto). Considerato inoltre che su 35.000 abitanti residenti nella zona di Piombino circa il 10% è impiegato in questa azienda, la crisi di questo settore avrebbe un impatto sociale devastante. L’iniziativa dei lavoratori della Lucchini costituisce un impulso contro l’assuefazione ormai radicata nella società italiana alla destrutturazione del mondo del lavoro e dell’industria. Non si tratta solo di un’iniziativa di lavoratori che rifiutano di pagare sulla loro pelle lo scotto della crisi. Si tratta innanzi tutto di voler contribuire culturalmente a non subire supinamente l’inerzia della classe politica, imprenditoriale e sindacale. A maggior ragion considerato che in realtà non esiste una vera e propria crisi di consumo dell’acciaio (l’Italia rimane il secondo consumatore in Europa). Abbattere l’ascia su una realtà d’importanza nazionale come la Lucchini o di altre realtà operanti in questo settore, comporterebbe per l’Italia l’inevitabile necessità di ricorrere ad una massiccia importazione di acciaio, agendo in modo del tutto antieconomico, una volta che il volano dell’economia riprenderà a girare.

Il fine della Manifestazione, che coinvolgerà anche diversi esponenti del sindacato e della politica, tra i quali Paolo Ferrero, è quello di assicurare la salvaguardia occupazionale e la tutela dei lavoratori coinvolti nella crisi, nella piena consapevolezza dell'importanza strategica che la Lucchini Spa riveste, sia sotto il profilo produttivo che occupazionale, per il sistema siderurgico italiano.
Nell’ambito di questa operazione di cultura del lavoro verranno divulgati e discussi anche interessanti risultati frutto di una ricerca/inchiesta realizzata con il contributo dell’Università di Torino e dell’IRES CGIL. Questi risultati sono stati ottenuti attraverso una serie di questionari distribuiti tra gli operai negli stabilimenti della Lucchini e della Magona di Piombino. Alcuni specifici temi sono stati inoltre approfonditi con delle videointerviste che verranno proiettate nel corso della manifestazione.


INCHIESTA OPERAIA
La parola dei lavoratori del polo siderurgico
per mettere in crisi la crisi

30 giugno 2011
ore 10.00

Centro giovani “F. De Andrè”

Viale della Resistenza
Piombino


Programma della giornata

Ore 10.00
Inizio Seduta Antimeridiana

Presiedono Monica Sgherri e Vittorio Mantelli
Saluto presidente Regione Toscana Enrico Rossi

Introduzione
Alessandro Favilli

L’inchiesta
Relazione di
Vittorio Rieser IRES CGIL
Risposte e domande sull’Inchiesta Operaia
Dario Fontana Università di Torino

La voce degli operai
Proiezione delle interviste audio/video ai lavoratori

Interventi
Gianni Anselmi Sindaco di Piombino
Maria Grazia Meriggi Università di Bergamo
Ivano Tognarini Università di Siena
Luciano Guerrieri Presidente Autorità Portuale di Piombino

Ore 13.30 Buffet
Ore 15.00 ripresa lavori

Interventi
Valeria Parrini Presidente Associazione Toffolutti
Casini Benvenuti IRPET
Vittorio Bardi Resp. Naz. Siderurgia ed energia FIOM
Francesco Piccioni Resp. economia il Manifesto
On. M. Grazia Gatti Responsabile Nazionale industria PD
Gianfranco Simoncini Assessore al Lavoro della Regione Toscana
Roberta Fantozzi Segreteria nazionale PRC Responsabile Lavoro e Stato Sociale


Conclude
Paolo Ferrero Segretario Nazionale PRC

In collaborazione con Gruppo Consiliare alla Regione Toscana FDS-Verdi, Gruppo Consiliare PRC Comune di Piombino, Dipartimento Nazionale Inchiesta PRC


Documenti correlati

Manifesto evento

Abstract relazione Inchiesta Operaia






Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

artemagazine.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]