Martedì, 07 Giugno 2016 08:10

Comunali: nel nuorese prima donna sindaco M5S in Sardegna

Scritto da

NUORO - Dopo Assemini (Cagliari) e Porto Torres (Sassari), il Movimento 5 Stelle conquista un altro sindaco in Sardegna, ed è la prima donna.

 Maria Itria Fancello vince a Dorgali, in provincia di Nuoro. Agronomo, 32 anni, si è imposta con il 41,6%, ottenendo 2.071 voti, sugli altri due avversari: Lino Fancello della civica "Obiettivo comune", che ha preso 1.847 voti e Anna Monne, della lista "Identità e Progresso", con 1.043 voti. Fancello prenderà il timone dall'uscente Angelo Carta, consigliere regionale del Partito sardo d'azione, che non si è ricandidato. In continuità con l'amministrazione uscente si è candidata invece Anna Monne, la vicesindaco di Carta, sconfitta da Fancello. La neo sindaca si è presentata con una lista di giovani che ha voluto chiamare "Dorgali Gonone a 5 stelle".

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Cultura

Opinioni

Chimica Analitica: innovazione continua a 360 gradi

Ben considerando ed attentamente valutando si può dire che in fondo la chimica, dalle origini e per molti anni, fu fortemente analitica, impegnata nell’acquisizione di conoscenze sul mondo inorganico e...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Pensioni. Quota 100 o “Soluzione Montecitorio”?

Ci si potrebbe quasi regolare l’orologio sul ciclo circadiano delle discussioni in tema di pensioni. Che rientrano in ballo ogni volta che si comincia a discutere di coperture, di fondi...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077