Martedì, 11 Giugno 2013 11:34

India, crolla palazzina al centro di Mumbai: 5 morti

Scritto da

MUMBAI – E' salito a cinque il bilancio dei morti del crollo degli edificio di Mumbai, nello stato federato di Maharashtra, in India. Mentre sono 5 le persone estratte vive dalle macerie. Ma non è escluso che nelle prossime ore il bilancio possa salire, visto che si scava ancora tra le macerie.

Oltre 60 persone tra soccorritori e vigili del fuoco lavorano da ore tra le macerie. Secondo alcune stime ci sarebbero almeno 20 persone che potrebbero essere intrappolate tra le macerie. Tra questi bambini ed anziani. Tutti i feriti sono stati trasferito al Bhabba Hospital, come riferito dalla tv locale Ndtv. Tra questi anche un vigile del fuoco, rimasto ferito durante i soccorsi. Nel crollo, sono state danneggiate anche diverse auto che si trovavano parcheggiate vicino all'edificio.

Il tutto è successo nel centralissimo quartiere di Mahim, di quella città un tempo conosciuta come Bombay. Possibile che la palazzina, interamente adibita a centri abitativi sia collassata a seguito della abbondanti piogge. Piogge monsoniche che nei giorni scorsi, in India, ha costretto alla cancellazione di alcuni voli del traffico aereo e di alcune tratte ferroviarie. Possibile comunque che la palazzina fosse costruita con materiali molto al di sotto degli standard qualitativi previsti dalla legge. Per questo motivo è stata aperta un'indagine che dovrà chiarire eventuali responsabilità. Qualcuno ha parlato di possibili cause legate a lavori di ristrutturazione nei piani bassi dell'edificio.

 

Il video

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]