Venerdì, 26 Giugno 2015 16:27

Tunisia, attentato contro turisti resort. 30 morti

Scritto da

TUNISI - E' di almeno 30 morti e una ventina di feriti il bilancio dell'attacco contro due alberghi nella località turistica tunisina di Sousse: lo hanno reso noto fonti governative di Tunisi. 

L'attentato re, come riferiscono i testimoni, era un giovane vestito con short "da turista". L'uomo, dsopo essere entrato nel resort, ha aperto il fuoco con un kalashnikov sui turisti e i tunisini presenti sulla spiaggia del'hotel.   L'attentatore e' stato successivamente ucciso, secondo fonti della sicurezza, mentre un secondo sarebbe stato arrestato, come riferisce la tv satellitare al-Arabiya, che cita i media locali. Secondo la radio tunisina Shems Fm, l'uomo è stato arrestato ad   Akouda, località a pochi km da Susa.  

La spiaggia su cui si affaccia il resort e' quella di Kantaoui. Gli spari sono stati sentiti anche nella zona circostante e un ospite britannico, raggiunto da Sky News, ha riferito di aver visto diversi turisti terroriozzati che scappavano.  Il portavoce del Ministero degli Interni tunisino, Mohamed Ali Aroui, ha confermato che tra le vittime vi sono dei turisti stranieri ma non è stato in grado di fornirne le nazionalità; i feriti sono almeno sei.Il portavoce - che  in precedenza aveva parlato di un solo assalitore, abbattuto dalle forze di sicurezza - non ha poi escluso che l'attacco sia stato portato a termine anche da altri terroristi.

L'attentato segue quello contro il museo del Bardo di Tunisi, costato la vita il 18 marzo scorso a 22 persone e rivendicato dall'Isis; nel 2014 inoltre un attentatore suicida si era fatto saltare in aria su una spiaggia di Sousse, senza causare alcuna vittima.Dopo l'attentato del Bardo  il settore del turismo, strategico per l'economia tunisina, ha fatto registrare nell'aprile scorso un calo del 25,7% rispetto all'anno precedente per quel che riguarda il numero dei turisti e del 26,3% dei ricavi in valuta.

"Una vera catastrofe", ha tuonato il ministro tunisino del Turismo, Salma Elloumi, il quale ha invitato  i tunisini a "rimanere uniti".  

Sarebbero in gran parte cittadini britannici e tedeschi le vittime dell'attacco a due alberghi di Sousse, in Tunisia. Lo riferisce una radio locale, secondo la britannica Sky News. Complessivamente, secondo l'ultimo bilancio ufficiale, sono state uccise 27 persone.

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]