Venerdì, 11 Settembre 2015 10:37

Ungheria. Italiano arrestato, trasportava 33 siriani sul furgone

Scritto da

SZEGED (UNGHERIA) - Un italiano è stato fermato vicino Budapest, alla guida di un furgone con 33 siriani a bordo diretto in Germania.

Lo riferisce la polizia sul suo sito. L'uomo, 52 anni, è stato intercettato nei pressi del lago di Balaton. L'ambasciata italiana sta facendo verifiche.  L'accusa per la polizia ungherese è di traffico di esseri umani. L'uomo avrebbe affermato invece di aver raccolto i profughi infreddoliti. Presenti a bordo del furgone anche due donne siriane. La polizia ha diffuso un video che mostra l'uomo in manette.  Il mezzo, su cui erano stipati 33 migranti, è un Fiat Ducato di colore rosso.  

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]