Mercoledì, 03 Febbraio 2016 10:04

Siria. La Russia annuncia, bombarderemo finchè non sconfiggeremo terroristi

Scritto da

MOSCA - La Russia non vede alcuna ragione per fermare la sua operazione in Siria. Così il ministro degli Esteri Lavrov citato dalla Tass.

Mosca, ha aggiunto, presenterà a Monaco le sue pragmatiche proposte per il cessate il fuoco in Siria. "Non vedo nessuna ragione per cui dovremmo fermare le nostre operazioni aeree fino a quando i terroristi non saranno sconfitti", ha detto Lavrov. Il ministro degli Esteri, scrive Interfax, ha risposto alla richiesta avanzata dagli oppositori siriani a Ginevra. Ieri il segretario di Stato Usa John Kerry aveva "preteso" un cessate il fuoco e un "pieno accesso umanitario" durante i negoziati in base alla risoluzione dell'Onu "votata anche dalla Russia". Insomma la Russia "continuerà a bombardare" la Siria finchè non avrà sconfitto "le organizzazioni dei terroristi".  

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]