Venerdì, 17 Giugno 2011 18:41

Batterio Killer. Pittella: "L'Europa faccia norme più severe"

Scritto da

BRUXELLES - "I consumatori hanno il diritto di ricevere una chiara informazione sui cibi che acquistano, e l'Europa deve mirare ad avere regole univoche in materia di etichettatura degli alimenti, norme severe per i cibi provenienti da animali clonati, ed efficaci livelli di tracciabilità degli alimenti".

E' quanto afferma Gianni Pittella, vicepresidente vicario del Parlamento europeo. "I nuovi, gravi casi di intossicazione e il sequestro delle carni francesi - continua Pittella - riportano drammaticamente sul tavolo delle istituzioni europee la questione della sicurezza alimentare e soprattutto l'importanza della tracciabilità degli alimenti e degli animali. Ci sono ancora alcuni settori totalmente deregolamentati, come quello dei cibi provenienti da animali clonati".

 

"La Commissione europea - conclude il vicepresidente - dovrebbe accelerare la pubblicazione di una proposta legislativa in tema di clonazione, dopo che gli Stati membri, in occasione del fallito negoziato sui Novel Foods, hanno detto no alla richiesta del Parlamento di etichettare tutti i cibi derivati da animali clonati e dalla loro prole. Una richiesta che, anche alla luce di quello che sta accadendo con il batterio E. Coli, appare ragionevole e legittima".

 

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]