Domenica, 18 Settembre 2016 08:40

India: cinque studenti affogano mentre si fanno un selfie

Scritto da

NEW DELHI - Cinque studenti di ingegneria sono morti ieri nello Stato meridionale indiano di Telangana in un incidente a catena legato ad un tentativo di selfie in un suggestivo bacino idrico.

La polizia, riferisce la tv India Today, ha indicato che il gruppo era giunto in mattinata sulle rive del lago artificiale di Dharmasagar, nel distretto di Warangal, per una scampagnata. Ad un certo punto una ragazza e' salita su una roccia per fotografarsi, ma mentre era concentrata a scattare il selfie e' scivolata ed e' caduta in acqua. Di fronte all'emergenza, uno dopo l'altro i suoi compagni non hanno esitato a gettarsi in acqua per soccorrerla ma, probabilmente per la scarsa capacita' di nuotare, sono tutti affogati.

Giunti sul posto, dopo ricerche durate alcune ore i vigili del fuoco hanno recuperato cinque cadaveri di tre ragazzi e due ragazze. In agosto il quotidiano The Times of India ha ricordato che delle 27 persone morte nel mondo nel 2015 mentre si ritraevano in un selfie la meta' erano indiane. Per frenare i decessi, le autorita' di Mumbai hanno identificato 16 luoghi pericolosi dove i selfie sono esplicitamente vietati.  

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]