Venerdì, 22 Luglio 2011 18:19

Oslo, esplode una bomba vicino l'ufficio del primo ministro. Due morti

Scritto da

OSLO -  Una forte esplosione ha colpito gli edifici del governo nella capitale norvegese, uccidendo almeno due persone e ferendone altre 15. La deflagrazione, avvenuta intorno alle 15:20, di fronte all'edificio sede del più grande tabloid norvegese, 'VG', ha investito l'ufficio del primo ministro norvegese, Jens Stoltenberg (che non era nel suo ufficio), nel centro della città, scardinando quasi tutte lefinestre dell'edificio.

La polizia ha affermato la causa dell'esplosione è stata una bomba, aggiungendo che "una grande automobile è stata vista passare nel quartiere del governo pochi istanti prima dell'esplosione". Buona parte del centro della capitale è stato evacuato. le autorità hanno chiesto ai cittadini di allontanarsi dalla zona, e di evitare il più possibile l'uso dei telefoni cellulari, per non intasare le linee creando problemi ai soccorsi.

Al momento dell'esplosione il primo ministro non era nel suo ufficio, e la televione ha informato che non è stato ferito e sta bene.

La deflagrazione è avvenuta di fronte a un palazzo sede non solo del primo ministro, ma anche del ministero del Petrolio, nei cui uffici è divampato un incendio. Secondo il quotidiano "Aftonbladet" era proprio il ministero del Petrolio il bersaglio dell'attentato.

 

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]