Martedì, 30 Novembre 2010 09:42

I viaggi. Le scimmie di San Paolo

Scritto da

SAN PAOLO - "Ordem y progresso",  e' lo slogan impresso sulla bandiera brasiliana giallo verde con cui si viene accolti  all'aeroporto  di San Paolo del Brasile.

La bandiera e' verde , con un grande rombo giallo al centro e all'interno del rombo c'e' un cerchio blu' , come il cielo della capitale la notte in cui fu proclamata la repubblica. Colori che potrebbero rappresentare le ricchezze naturali di questo bel  paese , foreste amazzoniche e miniere d'oro di minas Gerais.
Dall'alto la citta' e' una scultura di cemento grigio in mezzo al verde di colline tropicali che la circondano ed il tragitto verso la citta' e' un susseguirsi di quartieri che ricordano un po' i bassifondi di Napoli, poi d'improvviso Milano e i suoi palazzi del centro. Curioso vedere ogni tanto la natura che prevale con giardini tropicali dalle piante gigantesche e fiorite, in mezzo a quartieri di cemento che ne hanno soffocato la crescita all'estremo. Segni continui di una societa' in crescita che vuole dare un taglio al passato di povero paese sudamericano.

La FOLHA DE SAO' PAOLO  parla di Dilma Rousseff , il nuovo presidente del Brasile . Con il 56% delle prefernze ha distanziato l'avversario Jose' Serra di 11 punti percentuali. E' la prima volta  che il Brasile elegge una donna alla presidenza. La Rousseff ( Partito dei lavoratori ) ha dichiarato di voler valorizzare la democrazia in tutte le sue dimensioni in questo paese colpito piu' dalla pioggia  che dal crollo delle borse mondiali. L'economia e' florida , negozi e ristoranti assediati dalla gente. E' facile ritrovarsi con i piedi sotto un tavolo nelle piu' rappresentative  CHURRASQUERIE ,luoghi di cultura e sublimazione della carne dove la stessa viene servita infilata in spiedini enormi nei piu' pregiati tagli. I sanpaolini come tutti i brasiliani sono molto focosi, agitati e passionali, si direbbe un popolo proteico visto la quantita' di carne che consumano a casa e nei tipici ristoranti di qui (churrasquerie),dai nomi altisonanti come Vento y Uragano ,Paulista grill ,Baby beef, molto frequentati dai turisti ma anche dai locali. Il tutto servito da camerieri precisi e svelti.
San Paolo e' enorme, girarla tutta richiede molta energia, ma c'e' un posto una meta  importante  e  sconosciuta ai  piu', il  CENTRO DI RICERCHE di BUTANTAN , il piu' grande e famoso del sud america dove si studiano le piante medicinali e gli animali piu' velenosi, il cui siero viene usato per formare  gli antidoti conosciuti e per  cercare di curare malattie piu' o meno gravi. Li' si fa' conoscenza delle scimmie RHESUS il cui sangue mischiato al nostro, in sede di analisi, da vita al fattore RH e tante altri animali - per lo piu' serpenti- che forniscono il loro prezioso contributo nella ricerca e nella scoperta di nuove cure.


Incredibile la posizione in mezzo ad una foresta ai margini della periferia e altrettanto incredibile l'aria particolare che vi si respira. Un centro di studio internazionale in campo biomedico con una tradizione di ricerca  risalente al 1800. Camminando all'esterno ci si dirige  verso il laboratorio di microbiologia attraversando un altro serpentario e una sorta di mini foresta con tante specie di piante officinali gigantesche. Si rimane stupefatti dalla quantita' di microscopi messi a disposizione di chi vuole approfondire la conoscenza di altrettanti virus come se fossero insetti comuni, invece sono virus letali che in quel laboratorio vengono studiati. C'e' anche una sorta di biblioteca scientifica  aperta al pubblico dove una signora gentile spiega come li' siano custoditi tomi antichissimi risalenti al 1700 in varie lingue contenenti le prove di studio sui veleni piu' disparati.

"In  questo centro-  spiega - stanno studiando il virus dell'AIDS con l'aiuto del sangue di una rara specie di macachi. Siamo ottimisti."

Una volta terminata la parte scientifica e' bello tornare a  passeggiare per le vie del centro, dove il tempo si ferma lasciando che l'anima sogni e si distragga tra una cerveja (birra) e la bella musica brasileira , la RODA DO' SAMBA. Questa citta' non e' esattamente bella come molte altre nel paese, ma offre comunque un esempio di come si sia evoluto il Brasile negli ultimi decenni e non c'e' molto da ridere ...c'e' da essere addirittura invidiosi!

San Paolo corrisponde a livello architettonico e come centro economico alla nostra Milano ma  ci sono molti piu' grattacieli e molti piu' giardini. La popolazione e' operosa e le strutture sociali sono piu' orientate verso la gente. Naturalmente c'e' criminalita' , ma in qualche modo, viene sempre piu' contenuta. I residence e i grandi complessi immobiliari sono protetti ed i prezzi sono ancora  bassi rispetto all'Italia, tali da favorire anche la povera gente . Elicotteri si spostano da un grattacielo all'altro come a voler rappresentare un grosso animale tropicale in  volo, proiettato verso il futuro.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]