Venerdì, 17 Febbraio 2012 10:25

Scandalo in Germania: Wulff si dimette, Merkel annulla il viaggio a Roma

Scritto da

Il presidente tedesco Wulff vero le dimissioni. E Angela Merkel annulla il suo viaggio a Roma.

All'indomani delle richiesta al parlamento tedesco della revoca della sua immunita', il presidente tedesco,Christian Wulff ha annunciato per le 11 una dichiarazione. Si ritiene che Wulff, da mesi nella bufera per una questione di scambi di favori, possa annunciare le sue dimissioni. Un'ipotesi rafforzata dal fatto che Angela Merkel, attesa questa mattina a Roma, ha rinviato la visita ed ha annunciato a sua volta una conferenza stampa per le 11,30.

Anche fonti vicine al presidente tedesco confermano che Wulff potrebbe annunciare le dimissioni. Dallo scorso dicembre il presidente tedesco e' nella bufera, dopo che le rivelazioni di Bild riguardo ad un prestito agevolato concesso a Wulff da un amico imprenditore ai tempi in cui era premier della Bassa Sassonia.

Finora Wulff aveva sempre rifiutato ogni ipotesi di dimissioni, ma ieri la procura di Hannover ieri aveva richiesto la revoca Ladell'immunita' a Wulff per avviare un'inchiesta a suo carico. La mossa e' arrivata dopo che la scorsa settimana i procuratori avevano annunciato che stavano valutando altri elementi a carico di Wulff, tra le quali una vacanza in regalo ricevuta nel 2007 da un imprenditore sempre mentre era alla guida della Bassa Sassonia.

Riguardo alla visita della Merkel a Roma, fonti dell'ufficio del cancelliere assicurano che verra' spostata in "altra data".

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]